Gioia Tauro, sequestrati oltre 2 quintali di cocaina provenienti dal Brasile

GIOIA TAURO – Oltre due quintali di cocaina purissima sono stati sequestrati nel porto di Gioia Tauro dagli uomini del Comando provinciale della Guardia di Finanza di Reggio Calabria e dai funzionari dell’Agenzia delle Dogane – Ufficio Antifrode, con il coordinamento della Dda reggina.
La droga è stata individuata all’interno di due distinti container provenienti dal porto brasiliano di Santos, uno individuato dai finanzieri e contenente cellulosa e destinato a Napoli e l’altro, sul quale era giunta una specifica segnalazione del Ministero dell’Interno – Direzione Centrale per i Servizi Antidroga, che trasportava bobine d’acciaio ed era diretto a Ploce, in Croazia.
Attraverso una serie di incroci documentali e di controlli con apparecchiature scanner è stata trovata la cocaina contenuta in vari borsoni e suddivisa in 200 panetti, per un totale di 220 chili. Messa sul mercato la sostanza stupefacente avrebbe fruttato circa 44 milioni di euro.

  • Destinazione Montecitorio 😂

  • Poveri parlamentari ,sono addolorato per loro ,la prossima volta usate l’aereo di stato tramite i servizi 😉👍🏾

  • Mmmmiiiiiiiiiiiii…….