Crotone, incendio in casa disabitata

CROTONE – I vigili del fuoco del Comando provinciale di Crotone sono intervenuti ieri in via Equador, nella periferia cittadina, per spegnere un incendio sviluppatosi in un appartamento non occupato da persone. A provocare l’incendio, secondo quanto è emerso dai primi accertamenti, sarebbe stato un corto circuito. Le fiamme hanno provocato gravi danni all’appartamento, estendendosi anche alla casa adiacente, che ha anche subito danni rilevanti. Entrambe le abitazioni, dopo le verifiche effettuate dagli stessi vigili del fuoco, sono state dichiarate inagibili.