Gioia Tauro, sequestrati 28 kg di cocaina

GIOIA TAURO  – Ventotto chilogrammi di cocaina purissima sono stati sequestrati nel porto di Gioia Tauro dagli uomini della Guardia di Finanza del Comando Provinciale di Reggio Calabria e dai funzionari dell’Agenzia delle Dogane, con il coordinamento della Procura della Repubblica reggina.
La sostanza stupefacente, del valore complessivo di 5 milioni e seicentomila euro, era suddivisa in 25 panetti contenuti in alcuni borsoni nascosti all’interno di un container con un carico di caffè proveniente da Puertocortes (Honduras) e diretto ad Istanbul (Turchia).
La droga è stata individuata grazie al sistema di controlli e alle tecniche utilizzate dai finanzieri e dai funzionari dell’ufficio dell’Agenzia delle Dogane.