Coldiretti: “CreditAgri aumenta i servizi alle imprese, adesso anche il rilascio della polizza fidejussoria”

CATANZARO – CreditAgri Italia per l’accesso al credito e la consulenza finanziaria specializzata è sempre di più al fianco delle imprese agricole. Infatti, quale Intermediario Finanziario iscritto all’Albo Unico di cui all’art. 106 del T.U.B. il 30 Gennaio 2018 ha sottoscritto la Convenzione con ARCEA, organismo pagatore della Regione Calabria, con il quale CreditAgri Italia è ufficialmente riconosciuto dall’Organismo Pagatore quale soggetto abilitato al rilascio della polizza fidejussoria finalizzata alla concessione di un anticipo dell’aiuto previsto dal Reg. CE n. 1305/2013, per il sostegno allo sviluppo rurale da parte del FEASR. Questa – si sottolinea – è un’opportunità in più per gli agricoltori, i giovani al primo insediamento che si aggiunge al pacchetto finanziario- consulenziale che è già a disposizione. E’ un risultato importante che aumenta le possibilità per le aziende agricole, che possono rivolgersi agli uffici della Coldiretti, poiché permette di fare fronte ad uno dei temi cruciali per gli investimenti in agricoltura che è quello finanziario e dell’accesso al credito. “ Di rilievo – sottolinea Molinaro presidente di Coldiretti Calabria – è stata questa ulteriore disponibilità di ARCEA verso gli agricoltori ed in particolare i giovani.”