Lamezia, Marialucia Raso denuncia scarsa attenzione della terna commissariale nei confronti delle periferie

LAMEZIA TERME – “Ancora una volta, per l’ennesima volta, sulla strada che porta dal quartiere Bella alla frazione Piano Luppino, si è verificato un incidente stradale che poteva avere serie conseguenze. Su questa strada, a pochi metri dal luogo dell’incidente, un tombino è saltato a causa del maltempo, causando l’incidente. È l’ennesimo indicatore di una totale assenza di attenzione da parte dell’amministrazione, retta ora dai commissari, nei confronti delle periferie. Diverse volte, in questi anni, anche in veste di consigliera comunale, avevo sollevato il problema delle vie di comunicazione con le periferie della città. Esiste infatti su questa stessa strada una frana mai riparata, che negli scorsi mesi ha causato diversi incidenti stradali: sei negli ultimi due anni. Le condizioni meteorologiche invernali aggiungono pericolosità alla viabilità, con diversi residenti della zona costretti a percorrere quotidianamente, per raggiungere il centro della città, una via sconnessa e dissestata. Auspico che i commissari prefettizi vogliano finalmente prestare la massima attenzione a questa problematica, nell’ottica di salvaguardare l’incolumità dei cittadini”.

Marialucia Raso
Ex consigliera comunale