Lamezia, riunione PD su questione Sacal

LAMEZIA TERME – Si è tenuta lunedì 19 giugno una riunione del comitato di coordinamento del PD di Lamezia Terme con un unico punto all’ordine del giorno: la questione SACAL.

Alla riunione hanno partecipato i consiglieri comunali Zaffina, Mastroianni e Tropea, il deputato Barbanti, il consigliere regionale Scalzo, con la presenza di alcuni iscritti.

La riunione ha avuto esito interlocutorio ed è stata aggiornata, dopo gli interventi di tutti i presenti.

La riunione ha avuto inizio con la presentazione della responsabile del circolo, Giovanna Viola, che, prima di dar inizio al dibattito, ha ritenuto necessario evidenziare l’inopportunità di un comunicato apparso qualche minuto prima dell’inizio della riunione a firma di due esponenti del PD proprio sullo stesso argomento sul quale era stata convocato il coordinamento.

Quanto alla richiesta di celebrazione del congresso per la costituzione dell’unione cittadina, la responsabile Viola ha ribadito che se gli organismi elettivi non ci sono, non è responsabilità dei circoli di Lamezia che, a più riprese, hanno chiesto che si procedesse in questo senso, dando la possibilità di votare agli iscritti del PD di Lamezia Terme.