Maggio 16, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

10 trucchi per ottenere il massimo dal tuo Xiaomi Redmi Note 11

Se hai Nuovo cellulare di fascia media Da Xiaomi, probabilmente hai già sperimentato molte delle funzioni che lo smartphone include, tra cui le diverse modalità e caratteristiche delle sue fotocamere, le impostazioni di personalizzazione comuni o i vari strumenti disponibili nel pannello delle scorciatoie. Tuttavia, ci sono lavori che vanno molto oltre; Xiaomi Redmi Note 11 trucchi più alcune opzioni Che forse non sapevi, questo ti aiuterà senza dubbio a migliorare la tua esperienza utente.

Una di queste opzioni, e forse la più importante, è la possibilità di regolare la frequenza di aggiornamento dello schermo. Xiaomi Redmi Note 11 ha una frequenza di 90Hz che non è attivata di default. Cioè, il dispositivo si muove sempre a 60 Hz a meno che non si modifichi l’opzione. Per fare ciò, devi accedere Impostazioni > Display > Frequenza di aggiornamento. Ora seleziona l’opzione 90Hz.

Tuttavia, devi tenerlo a mente La frequenza di aggiornamento dello schermo non è adattabile. Cioè, non si adatta a seconda dell’uso o delle applicazioni, come fa in altri terminali. Questo può portare a un consumo aggiuntivo della batteria, che ci porta al secondo dei 10 trucchi di Xiaomi Redmi Note 11.

Risparmia batteria con questi trucchi per Xiaomi Redmi Note 11

benché Batteria Xiaomi Redmi Note 11 da 5000 mAh È più che sufficiente per una lunga giornata di utilizzo ed è possibile che in alcune occasioni sia necessaria una batteria aggiuntiva. Soprattutto se si utilizza la frequenza di aggiornamento a 90Hz. Fortunatamente , Interfaccia MIUI 13 Contiene opzioni molto interessanti e alcuni altri trucchi per Xiaomi Redmi Note 11 che possono essere utili per espandere l’autonomia.

  • Attiva la modalità oscura È una buona scelta per risparmiare la batteria. Puoi farlo dal pannello delle impostazioni rapide, attivando il pulsante “Dark Mode”
  • Impostare la frequenza di tracciamento su 60 Hz. Sebbene l’esperienza non sia la stessa, può essere utile per risparmiare batteria.
  • Il Modalità risparmio batteriadisponibile a Impostazioni > Batteria, puoi dare qualche ora in più di durata. C’è anche una modalità di risparmio severa che limita le opzioni e le impostazioni del telefono per prolungare significativamente la durata della batteria.
READ  Migliorerà lo spazio per studenti giovani e meno giovani

Quindi puoi usare le finestre mobili MIUI 13

MIUI 13, il livello di personalizzazione dello Xiaomi Redmi Note 11, ha un’opzione che lo consente Attiva i privilegi mobili. Questi, in particolare, si sovrappongono all’app su schermo per un rapido accesso. La verità è che la dimensione del tabellone non è un’esperienza eccezionale, ma può tornare utile in momenti specifici. Ad esempio, durante la visualizzazione di una notifica.