Dicembre 2, 2021

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

12 Saranno processati per aver rubato gioielli Kardashian a Parigi

Le autorità francesi hanno detto venerdì che 12 persone saranno processate a Parigi per aver rubato gioielli per un valore di 10 milioni di dollari a Kim Kardashian West nel 2016.

La star del reality ha detto che i rapinatori l’hanno legata sotto tiro e l’hanno chiusa in bagno dopo aver fatto irruzione nel suo appartamento in affitto durante la settimana della moda di Parigi.

Venerdì, un funzionario giudiziario ha affermato che dopo cinque anni di indagini, i giudici inquirenti avevano ordinato di rinviare il caso al processo. I 12 sospetti affrontano una serie di accuse relative al furto. Nessuna data di prova è stata fissata e il funzionario non ha fornito ulteriori dettagli.

L’avvocato francese di Kardashian West non ha immediatamente commentato.

Diversi sospetti sono stati rilasciati dal carcere in attesa di processo per motivi di salute, tra cui Younes Abbas, 68 anni, uno dei cinque uomini accusati di aver compiuto la stessa rapina, che ha pubblicato un libro al riguardo l’anno scorso.

La presunta mente, Omar Ait Khedach, ha scritto a Kardashian West una lettera di scuse dalla sua cella di prigione, dicendo che si era pentito delle sue azioni e aveva riconosciuto il danno psicologico che aveva causato.

All’epoca, una portavoce di Kardashian West ha detto che era emotivamente colpita ma non danneggiata fisicamente.

READ  'El Stand de los Besos 3: premiere, cast, trama e tutto ciò che riguarda il film in streaming su Netflix | prima | streaming | cinema | revtli | le risposte