Giugno 28, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

176 espatriati da “Ida Mari” sbarcano a Lampedusa (Italia) – Mondo

L’organizzazione ha detto oggi sui social media che 176 migranti soccorsi venerdì dalla nave umanitaria “Ida Mari” dell’organizzazione di volontariato Salvamanto Maritimo Humanitario a Roma possono sbarcare sull’isola di Lampedusa (Italia meridionale).

“Ida Mari ha ottenuto il permesso di sbarcare a Lampedusa. Un messaggio, di fronte alla disperazione, una grande gioia a bordo. Grazie!!”, ha scritto la Ong.

L’organizzazione ha detto domenica che la barca si stava dirigendo verso la Sicilia (sud) per cercare rifugio da una forte tempesta nel Mediterraneo.

La tonnara spagnola, trasformata in nave di salvataggio, ha soccorso queste persone venerdì in due operazioni, tra cui diversi bambini, i primi 105 migranti e 71 nella seconda operazione.

Isaacun Ariyaran, capo dell’ente di beneficenza e operatore sanitario a bordo, ha spiegato sabato che 23 migranti erano risultati positivi al coronavirus a bordo e che erano stati isolati per non infettare gli altri.

La nave ha informato le autorità italiane il 25 di aver navigato con 263 persone, sette corpi di migranti morti durante la bassa marea e l’ubicazione di una nave salvata dalla Guardia Costiera italiana. Di Lampedusa.

READ  Eduardo Eurgenic è stato insignito dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana