Maggio 19, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

18 ecuadoriani su 275 migranti abbandonati in una roulotte sull’autostrada messicana | internazionale | Notizia

Un totale di 275 migranti, di cui 67 minori, 45 dei quali non accompagnati, sono stati trovati all’interno del bagagliaio di una roulotte abbandonata su un’autostrada nello stato messicano di Veracruz, nell’est del Paese, ha riferito l’Istituto nazionale per le migrazioni (INM). questo mercoledì.

In una dichiarazione, l’Istituto Nazionale di Ingegneria, sotto la Segreteria (Ministero) dell’Interno, ha indicato che gli immigrati provengono da Honduras, Guatemala, Nicaragua, Cuba, El Salvador ed Ecuador e che nella scoperta avvenuta a Cordoba-Puebla. Autostrada, hanno partecipato anche le autorità di Veracruz.

Precisa che sul totale dei migranti trovati nel vagone merci, 29 sono honduregni (9 donne e 13 uomini adulti, 5 minori accompagnati e 2 minori non accompagnati); 191 guatemaltechi (25 donne e 114 uomini adulti, 9 minori accompagnati e 43 minori non accompagnati); 19 dal Nicaragua (6 donne, 11 uomini, 2 minorenni).

Hanno trovato 310 migranti, compresi ecuadoriani, stipati nel bagagliaio di una roulotte in Messico

Inoltre ci sono 16 cubani (8 donne, 7 uomini, uno accompagnato da un minore); 2 da El Salvador (una donna adulta e una minorenne accompagnata), oltre a 18 dall’Ecuador (6 donne, 8 uomini adulti e 4 accompagnatori minori).

L’Istituto Nazionale delle Migrazioni ha indicato che, non accreditando la loro normale residenza in territorio messicano, i migranti sono stati trasferiti presso le strutture dell’Istituto nello stato di Veracruz per svolgere le relative procedure di immigrazione.

Mentre coloro che viaggiavano nei nuclei familiari erano sotto la tutela del sistema statale di Sviluppo Integrato per la Famiglia (DIF). (me)

READ  Cuba lancia un messaggio di sostegno alle vittime dei recenti uragani negli Stati Uniti