Agosto 9, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

48 ore di taxi in Italia per protestare contro la liberalizzazione del settore

https://www.gacetadeltaxi.com/image/20220607120653.jpg

07/06/2022 – Gazzetta TAXI

Tassisti da tutta Italia Iniziato ieri 48 ore di scioperoÈ contro il piano di legge sulla concorrenza che il governo italiano intende approvare ed è a Liberalizzazione del settore dei taxi A supporto delle piattaforme multimobilità. A parte lo sciopero, ieri migliaia di tassisti a Manifestazione a Roma Con momenti critici di tensione.

In particolare, i tassisti protestano contro questo Articolo 10 della cd legge sulla concorrenzaMira a modernizzare il settore dei trasporti, eliminare i requisiti e la deregolamentazione dei taxi con autista e noleggiare veicoli e promuovere la concorrenza tra i due fornitori di servizi.

UN Un totale di 14 sindacati e organizzazioni hanno aderito allo sciopero nazionale. I tassisti avevano avuto in precedenza un incontro con la viceministra della Mobilità e dei Trasporti Teresa Bellanova, che ha accettato di inscenare la protesta non essendo pronta a “fare un passo indietro” sulla liberalizzazione del settore.

“Traggi, l’Europa non ti sente, Uber lo fa”, si leggeva ieri in uno degli striscioni dei manifestanti a Roma, riferimento diretto a una delle giustificazioni del governo italiano per l’approvazione del regolamento. Ordine PolkesteinRelativo alla liberalizzazione dei servizi nel Mercato Comune Europeo./Anche quello notizia

FORUS TAXI GIUGNO INTERNI

+ MUNDOTAXI (consigliato)

READ  Chuckie Lozano è chiamato 'Bulge' in Italia; La stampa parla di vendite