sabato, Luglio 13, 2024

Top 5 This Week

Related Posts

A causa di una questione di brevetto, la SIC vieta la vendita di questa serie di telefoni cellulari Motorola

Immagine di riferimento. / Cortesia

Foto: Instagram

L’Autorità di Vigilanza per l’Industria e il Commercio ha annunciato mercoledì di aver emesso un decreto che adotta misure precauzionali che vietano l’importazione, la promozione, la vendita e la pubblicità in Colombia di otto referenze di telefoni della marca Motorola.

Questa azione intrapresa dall’entità arriva in risposta a tre azioni legali per violazione dei diritti di proprietà industriale intentate dalla società svedese Ericsson contro Motorola Mobility Colombia. Ericsson ha affermato nella causa di essere “una società che ha avuto un ruolo pionieristico nel progresso delle comunicazioni a livello globale, oltre ad essere un pioniere nello sviluppo della moderna rete cellulare, compresi gli emergenti 4G, 5G e 6G”. reti”. Norme.” “.

Ciò ha consentito all’azienda di acquisire molteplici diritti di proprietà industriale in relazione a questi nuovi sviluppi, “tra cui brevetti essenziali per gli standard di comunicazione, conosciuti nel mondo tecnologico come SEP”.

Vale la pena notare che nel 2014 Lenovo ha acquisito Motorola Mobility Holdings e da quel momento, come ha spiegato SIC in un comunicato, è la società responsabile della firma di un accordo di licenza globale con Ericsson per l’utilizzo nell’ultima generazione dei suoi telefoni. Brevetti per standard di telecomunicazioni.

Ericsson ha anche affermato che Lenovo è “un licenziante riluttante, poiché si è rifiutata di avviare trattative per firmare una licenza d’uso, nonostante il fatto che l’azienda e le sue filiali utilizzino la tecnologia brevettata dalla multinazionale svedese”.

La SIC ha sottolineato che se Motorola Colombia afferma che le sue apparecchiature cellulari sono connesse alle reti 5G, “i suoi dispositivi devono essere conformi a determinati standard tecnici applicabili a livello internazionale, altrimenti forniranno informazioni fuorvianti ai consumatori”.

READ  Wall Street apre su terreno misto, Dow Jones in rialzo dello 0,09%

Pertanto, la Delegazione degli Affari Giudiziari, con l’obiettivo di prevenire possibili danni contro Motorola, ha ordinato a Ericsson di pagare obbligazioni per un valore di 2,7 miliardi di dollari.

📱 Quali sono i riferimenti?

Secondo la SIC le misure di tutela emanate dalla Delegazione Affari Giudiziari comprendono la serie:

1. Motorola ThinkPhone (modello XT2309-2)

2. Motorola Razr 40 Ultra (modello XT2321-1)

3, Motorola Razr 40 (modello XT2323-1)

4. Motorola Edge 40 (modello XT2303-2)

5. Motorola Edge 30 Ultra (modello XT2241-2)

6. Motorola Edge 30 Fusion (modello XT2243-1)

7. Motorola Edge 30 Neo (modello XT2245-1)

8. Motorola Edge 30 Pro (modello XT22101-1)

9. Moto G200 (modello XT2175-1).

Leggi anche: Un accordo tra Ericsson e Apple dopo la causa riguardante l’utilizzo del brevetto 5G

Vale la pena notare che qualcosa di simile è successo tra Ericsson e Apple. Ericsson ha citato in giudizio Apple per l’uso gratuito di un brevetto che rende possibile la connettività 5G su iPhone e iPad.

Nel dicembre dello scorso anno, le due società hanno raggiunto un accordo per ottenere tra loro una licenza di brevetto globale pluriennale. Ciò include una licenza incrociata relativa alle tecnologie standard sottostanti brevettate nei telefoni cellulari e garantisce alcuni altri diritti di brevetto.

Questo accordo pone fine alle cause legali intentate dalle due società in diversi paesi, tra cui il tribunale distrettuale degli Stati Uniti per il distretto orientale del Texas, nonché ai reclami presentati alla US International Trade Commission (USITC).

💰📈💱 Hai già sentito le ultime novità? economico? Ti invitiamo a vederli a El Espectador.

Desideria Zullo
Desideria Zullo
"Educatore generale della birra. Pioniere del caffè per tutta la vita. Sostenitore certificato di Twitter. Fanatico di Internet. Professionista dei viaggi."

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Popular Articles