Maggio 17, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

A Miranda mancheranno gli Oscar: la moglie è risultata positiva al coronavirus

Los Angeles (AFP) – Uno dei candidati agli Academy Awards di quest’anno, Lin-Manuel Miranda, non parteciperà alla cerimonia dopo che sua moglie è risultata positiva al COVID-19.

Miranda ha condiviso la sfortunata notizia su Twitter sabato pomeriggio. Ha detto che, sebbene i risultati dei suoi test siano negativi, starà lontano dal concerto di domenica per grande cautela.

Il drammaturgo e compositore ha twittato: “Sei arrivato a Hollywood…”. “Questo fine settimana, mia moglie + (positiva) è stata testata per COVID. Sta bene. I bambini e io abbiamo ricevuto – (negativo) ma per grande cautela, domani sera non andrò agli Oscar”.

Incoraggio la mia famiglia a ‘spuntare… BOOM! Ed Encanto è con la mia famiglia, con tutti voi.

Miranda è in competizione per l’Oscar alla migliore canzone originale per “Dos oruguitas” dal film d’animazione della Disney “Encanto”, che sarà interpretato alla cerimonia dal cantante colombiano Sebastian Yatra. Se vince, Miranda riceverà lo status di EGOT raro, un acronimo con cui sono conosciuti i vincitori di Emmy, Grammy, Oscar e Tony.

Il creatore di “Hamilton” perderà anche la prima dal vivo della sua popolare canzone “Non parliamo di Bruno”, così come “Encanto”, un film su una famiglia colombiana con poteri magici. Il tema della dipendenza è diventato la canzone più ascoltata in streaming da un film d’animazione Disney in oltre un quarto di secolo, battendo “Let It Go” di Frozen.

L’artista versatile ha tirato fuori “tick, tick … Boom!” , il suo primo film, è stato nominato per due premi tra cui quello come miglior attore per Andrew Garfield.