Aprile 16, 2024

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

acqua nello spazio?  Webb rileva il vapore nella regione di formazione del pianeta

acqua nello spazio? Webb rileva il vapore nella regione di formazione del pianeta

ho scritto dentro Scienze Lui

Trovare l’acqua nell’universo in uno qualsiasi dei suoi stati è una sfida per la comunità scientifica, da qui i risultati che sono stati raggiunti con l’implementazione di telescopio spazio James Webb (JWSTper la sua abbreviazione in lingua inglese) è una pietra miliare tra i ricercatori, perché i vantaggi di questo tipo di strumento spingono a risolvere i misteri nello spazio.

Amministrazione nazionale dell’aeronautica e dello spazio (una pentola) lo ha spiegato nel sistema planetario Direzione della sicurezza generale 70Che si trova a 370 anni luce di distanza Vapore acqueo Sul disco di sistema interno, questo settore A una stella con un disco interno e uno esterno di gas e polvere, separati da uno spazio largo 5 miliardi di miglia (8 miliardi di km), e all’interno di quello spazio Due pianeti gassosi giganti.

L’organizzazione internazionale ha commentato la cosa dicendo: “I risultati mostrano che c’è una riserva d’acqua disponibile per i pianeti terrestri che potrebbero confluire lì”.

Il direttore del Max Planck Institute for Astronomy (MPIA), Thomas Henning, ha sottolineato che questo tipo di scoperta sarebbe impossibile senza l’implementazione. Telescopio James Webboltre ad essere emozionante, perché guarda alla regione in cui i pianeti rocciosi, simili alla Terra, si formano “naturalmente”.

Webb consente di osservare oggetti lontani e antichi, grazie alla sua tecnologia avanzata e alla sua posizione nello spazio JWST È in grado di osservare oggetti molto più lontani di qualsiasi telescopio sulla Terra. Terra. Osservando i confini esterni dell’universo e nelle regioni prima che si formassero le prime stelle e galassie, lo strumento fornisce un quadro migliore di come l’universo si è evoluto nel corso della sua storia.

READ  Migrant Routes, uno spazio di convivenza e scambio per le istituzioni femminili e le famiglie in movimento

IL una pentola Ha sottolineato che gli astronomi non hanno ancora rilevato la formazione di alcun pianeta all’interno del disco interno di PDS70ma il Rilevamento del vapore acqueo Suggerisce che se questo processo si verifica, il pianeta risultante avrà acqua disponibile.

Gli scienziati hanno determinato che l’acqua è presente nel disco interno del sistema, a distanze inferiori a 100 milioni di miglia dalla stella, la regione in cui potrebbero formarsi. pianeti rocciosi terrestriin dettaglio l’organizzazione spaziale.

Il telescopio James Webb consente uno studio pianeti esterni E la sua atmosfera, una delle missioni principali è studiare queste, quelle stelle in orbita al di fuori del nostro pianeta Sistema solare. Il telescopio può analizzare la luce di questi esopianeti mentre passano davanti alle loro stelle, rivelando informazioni sulla composizione delle loro atmosfere ed eventualmente identificando segnali che indicano la presenza di molecole associate alla vita.

Segui Heraldo Binario su Google News, provaci clicca qui.