Novembre 29, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Affitterai la tua casa come set cinematografico. Come sarebbe?

L’anno scorso abbiamo iniziato a chiederglielo Per i lettori che ci hanno inviato le loro domande Urgente su Los Angeles e California.

Ogni poche settimane, poniamo domande per votare, invitando i lettori a decidere a quale domanda dovremmo rispondere sotto forma di una storia.

Questa domanda la troviamo in #AskLosAngeles subredditE il È arrivato secondo in uno dei nostri recenti sondaggi sui lettori: come sarebbe elencare la tua casa da utilizzare come luogo delle riprese?

È stata una notte tempestosa alla fine di marzo 2021. Il film è stato girato in una tranquilla strada residenziale a Pasadena.

All’improvviso la gru si accende cadde di latoColpisce il tetto di una casa a due piani.

Nessuno è rimasto ferito, secondo i vigili del fuoco della contea di Los Angeles. Ma foto e video dell’incidente Hanno rivelato soffitti e rivestimenti in frantumi: nessuno aveva idea di cosa fosse un tranquillo martedì sera.

Avere un film o un programma TV di Hollywood a casa tua o nel tuo quartiere sembra magico e può esserlo.

Ma d’altra parte, c’è sempre il rischio di danni durante le riprese, anche se fortunatamente situazioni come la leva della luce ribaltabile sono rare.

Nonostante i rischi, molti Angeleno lasciano che le loro case diventino set cinematografici.

“Alcune persone lo fanno per soldi. Leonardo DiCaprio e Lady Gaga”, ha detto Paul Kim, fondatore e proprietario di Image Locations, una società che ha messo in contatto i proprietari di case con produzioni che a volte includono celebrità di serie A. Livelli come Beyoncé, Oprah Winfrey.

Andiamo al sodo: quanto puoi guadagnare affittando la tua casa come location per le riprese?

“In passato, le persone venivano multate di $ 4.000 o $ 5.000 per 12 o 14 ore al giorno”, ha detto Kim. Ora, “I budget dei siti sono raddoppiati o triplicati”.

“La grande fetta dei nostri proprietari guadagna un milione di dollari all’anno. La fascia bassa, forse $ 12.000”.

Uno dei clienti di Kim, il proprietario della casa Sherman Oaks, ha vinto il primo premio per la location del film dopo aver usato la sua casa come una delle location principali per “Made for Love”, una serie trasmessa su HBO Max. “Hanno detto di aver pagato l’università dei loro figli attraverso questo programma”.

READ  Anaju (OT 2020) sorprende con un cambiamento radicale nell'aspetto per annunciare una "nuova fase" | Musica

C’è anche Prestazioni fiscali: I proprietari possono affittare le loro case, inclusa una location cinematografica, per un massimo di 14 giorni all’anno senza dover pagare le tasse sul reddito generato.

Tutti i proprietari di case possono aspettarsi questo tipo di giorno di paga se scelgono di affittare la loro casa come set cinematografico?

non esattamente. Non sorprende che i registi siano piuttosto selettivi su dove decidono di girare.

Inizialmente, Image Site ha rilevato “tutti perché volevamo volume”, ha detto Kim, ricordando le sue prime strategie per reclutare siti. Ora, “Vogliamo davvero case uniche di altissimo livello con molto spazio in cui lavorare.

“Potrebbe essere una grande villa sulle colline di Hollywood oa Malibu. Ma se è in qualche modo unica, come Frank Lloyd Wright, la prenderemo”.

Interessato ad affittare la tua casa come location per le riprese? Ti chiedi come funziona il processo di scansione? Il mio collega John Healy, caporedattore del team stampa di Times Utilities, te lo racconterà.

Stai pensando di includere la tua casa come location per le riprese? Hai già avuto uno o due scout che bussano alla tua porta? Ecco alcune domande da porre.

Per prima cosa, dai un’occhiata più da vicino Istruisce Pubblicato dalla California Film Commission, delinea cosa aspettarsi durante il processo di produzione.

Kim ha detto: “Se uno sconosciuto bussa alla tua porta e dice: ‘Ehi, vogliamo usare la tua casa’, devi chiedere: ‘Chi è il produttore? “

Kim ha anche detto che dovresti chiedere la prova dell’assicurazione e assicurarti che non scada.

Ha detto che Kim funziona solo con prodotti “completamente assicurati”. “Al momento hanno almeno un milione di dollari di responsabilità pubblica. [Y] Chiediamo 2 milioni di dollari per case di grandi dimensioni per responsabilità pubblica”.

READ  Il presentatore britannico Johnny Irwin annuncia di avere un cancro

Assicurati di controllare la tua polizza assicurativa per assicurarti di essere anche protetto dalla responsabilità, come osserva Healy nella sua storia.

Inoltre, Kim consiglia ai proprietari di case di raccogliere un deposito cauzionale in caso di incidenti. “Direi da $ 2.500 a $ 10.000”, a seconda di quanto sono spaziose le viste e quale parte della casa viene utilizzata.

Ha detto che i siti di foto di solito hanno un deposito cauzionale di circa $ 10.000 per casi accidentali come una testina spray rotta, che viene utilizzata raramente. “Nei 20 anni in cui ho fatto questo, penso di aver avuto meno di 10 richieste di risarcimento assicurative”.

Ora per rispondere alla domanda iniziale: qual è il significato di girare in una residenza privata? Quali sono alcuni rischi?

L’esperienza di invitare una troupe televisiva a casa tua può assumere molte forme diverse.

“A volte sono solo due attori e stanno chiacchierando sotto il portico, o qualcosa del genere, anche scene di combattimenti giganti, in tutta la casa. [con] “Tutti i tipi di cose sparano o esplodono”, ha detto la produzione. Mixer audio Tom Curley, che ha “lavorato in quasi tutti i tipi di residenza che puoi immaginare, da un cottage nella giungla in Columbia a palazzi da 80 milioni di dollari e tutto il resto”.

Kim ha detto che in una tipica giornata di riprese, una troupe da 70 a 80 persone sarebbe scesa a casa, anche se quel numero potrebbe salire a 150 o 200 persone a seconda di quanti extra sono richiesti nella scena. Avranno un camion in movimento, metteranno i tuoi mobili nel loro camion e tireranno fuori i mobili [establecidos]. …il proprietario deve accettare cose del genere. “

Curley ha detto di non aver visto alcun danno grave a una casa privata nei suoi oltre due decenni di lavoro sui set cinematografici.

“Nel complesso, la cosa peggiore che ho visto è una staffa o un pezzo di equipaggiamento che colpisce un muro e danni lievi alle lastre o forse un pezzo di rivestimento intorno alla porta”, ha detto. Sono possibili anche alcuni danni al suolo”.

READ  Louis Tomlinson annuncia le date del suo concerto All-America

Alison Kelly, una dietista in pensione, ha scattato foto di Closer e dell’NCIS nella sua casa artigiana a Larchmont.

Non ha mai avuto mal di testa per le riprese a casa sua, tranne in un caso in cui il team di produzione ha dato fuoco alla sua stufa e si è dimenticato di aprire la ventola.

“La casa è diventata molto calda molto rapidamente”, ha detto. “Alcune persone sono un po’ ignoranti… Non direi che tutti sono così, ma devi sempre essere consapevole.”

Kelly raccomanda di richiedere alle produzioni di utilizzare assi di piallatura per proteggere il pavimento e “assicurati di documentare le condizioni della tua casa e della tua proprietà prima di iniziare a prepararti per le riprese”.

Ha detto che avere una troupe televisiva a casa sua è sempre stata un’esperienza positiva. “Le persone con cui abbiamo avuto a che fare erano professionisti”, ha detto. “Sono grato di essere stato in grado di rimanere e guardare il divertente processo”.

Ha anche ricevuto alcuni miglioramenti inaspettati a casa dai membri dell’equipaggio dell’NCIS. Prima delle riprese, ha riparato le fondamenta della sua casa, provocando la rottura di alcuni muri.

“Era brutto”, ha detto. Durante il processo di produzione, i membri dell’equipaggio hanno finito per riparare il danno. “E’ stato impressionante.”

Vantaggi come i miglioramenti della casa a parte, ha detto Curley, e il potenziale danno alla casa, per quanto minore, significa che i proprietari di case non dovrebbero essere timidi nel porre qualsiasi domanda.

“È importante comunicare tutte le vostre preoccupazioni e assicurarsi che tutto sia concordato per iscritto. Abbiate cura di proteggervi il più possibile.”

Dopodiché, Curley ha detto: “Divertiti e guadagna un po’ di soldi”.

Per leggere la nota in spagnolo clicca qui.