Dicembre 7, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Alfredo Serrano: “L’automazione non riduce i posti di lavoro ma li amplia” | Economia

La tecnologia ha modificato le dinamiche di lavoro all’interno delle aziende e le ricerche di lavoro richiedendo nuovi profili. Offshoring, telelavoro, robotica o l’introduzione di tecnologie di gestione dei dati sono nuovi modi di lavorare per aziende e lavoratori. Alfredo Serrano, direttore di Wireless Europe di Amazon, ha difeso V.I Forum tendenze 2023 Che queste innovazioni tecnologiche dovrebbero integrare i lavoratori. “Troppo spesso la robotica è vista come qualcosa di negativo, ma apre molte possibilità. Non riduce i posti di lavoro ma piuttosto li espande”.

Questa digitalizzazione colpisce le aziende, che stanno sperimentando nuovi modelli di lavoro come il lavoro da remoto, ma ha un impatto anche sui lavoratori, che devono adattare i propri profili di lavoro alla domanda che si aggiorna sempre più velocemente. “Devi vedere la robotica e la digitalizzazione come qualcosa che coesiste con il lavoro delle persone”, ha osservato Serrano.

La manifestazione più comune della nuova dinamica lavorativa è il lavoro a distanza. Serrano ha osservato che la flessibilità, insieme allo stipendio e all’ambiente di lavoro, è uno dei requisiti più chiari per i dipendenti. “Uno dei ruoli importanti dell’azienda è quello di adattare l’orario di lavoro per gestire il tempo personale” Ha precisato che ciò non dovrebbe generare dinamiche di anonimato con l’azienda. Secondo il manager, le “transazioni” in ufficio non generano dinamiche di coesione con l’azienda, ma dovrebbero essere promossi all’interno delle aziende “gruppi di affinità” che colleghino i dipendenti e rafforzino gli elementi comuni.

Anche l’amministratore delegato di Telefónica, Sergio Osli, ha parlato dei nuovi talenti e dei profili di carriera. “Abbiamo sempre la sensazione che ci sia una carenza di talenti”, ha detto. Ciò è dovuto, secondo l’amministratore delegato, alla velocità con cui la tecnologia sta cambiando il lavoro, motivo per cui ha sostenuto la necessità di includere queste nuove competenze professionali nella “formazione iniziale”. In effetti, termini come Perfeziona o Riqualificazione professionale, che si riferisce alla pratica delle aziende di formare i propri lavoratori per dotarli di competenze quando l’azienda introduce nuovi metodi di lavoro. “In un ambiente sempre più tecnologico, le persone devono aggiungere valore”, ha dichiarato il direttore di Wireless Europe di Amazon alla fine dell’intervista.

READ  I titoli europei estendono i loro guadagni, in attesa della conclusione della Federal Reserve

paese mattutino

Svegliati con l’analisi di oggi di Port Berna Gonzalez

ricevuto