Dicembre 9, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Android Auto inizia a ricevere gli aggiornamenti più attesi

Per mesi utenti Android Auto, i più importanti OS automobilistici sul mercato, attendono con impazienza l’arrivo di uno degli aggiornamenti più importanti che abbiamo conosciuto negli ultimi anni per questa versione. E tutto perché il design del sistema è completamente cambiato, o almeno riceve alcune nuove funzionalità che stupiranno molti utenti a livello visivo. Ovvero, non importa quanto il sistema operativo aggiunga nuove funzionalità, non esiste una profonda riprogettazione che ci dia la sensazione di essere un dispositivo completamente nuovo, in questo caso il sistema di infotainment.

Cookwalk, l’aggiornamento più atteso

Fatto sta che in questo caso, la nuova versione di Android Auto, se vanta qualcosa, è proprio essa, con un aspetto completamente diverso da quello attuale, più attenta e informatizzata. In particolare parlando L’aggiornamento noto come Cookwalk, che è fondamentalmente il nome interno dato al nuovo design del sistema operativo del veicolo di Google. Che è che questo è stato messo in discussione in questi giorni per una buona ragione.

Dato che abbiamo visto come il nuovo sistema è stato implementato per un numero molto ristretto di utenti, che a loro volta hanno inviato le loro impressioni agli utenti di Mountain View su cosa dovrebbe essere migliorato in questa versione. Con tutti questi “commenti” già inviati, abbiamo visto come Google può ora Ha iniziato a portare questa versione del sistema operativo a più persone. È stato alla precedente conferenza di Google I/O di maggio, data degli sviluppatori, che abbiamo appreso di questo nuovo design del sistema operativo dell’auto.

Ora, i primi utenti a ricevere questa versione hanno potuto apprezzare le notevoli differenze di design anche in relazione a quanto presentato all’epoca in questa citazione di Google. Ora abbiamo una visione più chiara di tutti gli articoli, all’interno delle scatole con i bordi arrotondati, che è anche la tendenza delle ultime versioni di Android sui nostri telefoni cellulari. Inoltre, vediamo Nuovo “dock” per le appconsentendoci di accedervi rapidamente dalla parte inferiore dello schermo.

READ  Confrontano il Messico in Forza Horizon 5 con la realtà e ci fa impazzire

continua a mantenere Accesso al cassetto delle app Nell’angolo in basso a sinistra, oltre agli indicatori dell’ora e della copertura. Ma a parte quel “bacino”, il resto della notizia è molto simile a quella che è stata presentata mesi fa. Ma ci sono altre novità, più significative, che soprattutto sfruttano al meglio lo schermo della nostra vettura. Come quelli che permettono di portare la mappa al limite, anche quando lo schermo della nostra auto non ha le dimensioni tradizionali, ma le proporzioni ultra-wide.

Molti vedono in questi sviluppi un confronto del sistema operativo di Google con gioco di auto, che viene utilizzato da coloro che hanno un dispositivo Apple nei veicoli. In ogni caso, ciò che è chiaro è che la nuova versione sta per colpire molti driver. Soprattutto ora che la versione beta aperta è stata lanciata con questo aggiornamento. Qual è l’introduzione all’accesso per tutti gli utenti di Android Auto.

Assicurati di essere interessato:

Come goderti Android Auto nella tua auto, anche se è vecchia