Maggio 20, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Androide | Il trucco per sapere chi è connesso al segnale WiFi in tempo reale | Applicazioni | Smartphone intelligenti | tecnologia | trucco | vagare | Telefoni cellulari | reti | segnale | Scanner di rete Fing | nda | nnni | gioco sportivo

Attualmente esistono due tipi di connessione per accedere a Internet: la prima, tramite cavi che vanno direttamente dal modem router al computer; E il secondo, con la tecnologia wireless, trovi quest’ultima non solo nei telefoni cellulari, tablet o laptop, ma anche in alcuni computer desktop. Sebbene le reti di solito Hanno una password difficile da indovinare, ciò non significa che nessuno possa violarne la sicurezza, infatti è possibile che ci sia più di un utente sconosciuto connesso al proprio WiFi. Vuoi sapere come scoprirlo? Successivamente lo spiegheremo da Depor.

Aspetto: Cosa sono i “temi” Android e come li installo sul mio smartphone Samsung

Se sei aggiornato sui tuoi pagamenti con la società che ti fornisce servizi Internet e non hai guasti nella tua zona, e anche la velocità di navigazione è molto lenta, allora è il momento di iniziare a sospettare che ce ne possa essere uno o persone più sconosciute collegate ai tuoi segnali WI-FI, significa che hanno visto un modo per accedere alla tua rete senza conoscere la password. Fortunatamente, è possibile scoprire queste informazioni con l’aiuto del tuo dispositivo. ovviamente con l’aiuto di un’applicazione esterna.

Aspetto: WhatsApp: come sapere se qualcuno ha accesso al tuo account e ha letto i tuoi messaggi

Guida per vedere se estranei sono collegati al mio WIFI

  • Innanzitutto, vai su Google Play Store Androide Per scaricare l’app “Scanner di rete Finger”, puoi ottenerla rapidamente facendo clic .
  • Apri l’app e tocca Avanti > Accetta e continua > Abilita posizione > Concedi le autorizzazioni necessarie durante l’utilizzo dell’app.
  • Non è necessario registrarsi, quindi premi il pulsante che dice “Ci penserò”.
  • Ora, Fing Scanner te lo chiederà”Qual è il tuo atteggiamento nei confronti della tecnologia”, e sotto quattro opzioni: “Sono un professionista”, “Sono un dilettante”, “Dirigo” o “Ho bisogno di aiuto”, scegline una.
  • Verrà visualizzata una schermata e sopra il nome della rete a cui sei attualmente connesso.
  • Sotto di esso fai clic su “Cerca dispositivi”.
  • Attendi che l’app termini il caricamento e tutti i telefoni cellulari, tablet, TV, ecc. Appariranno tutti i dispositivi collegati ai tuoi segnali.
  • Se clicchi su un cellulare, ad esempio, otterrai alcuni dati come la marca del dispositivo, il modello, la versione del suo sistema operativo e, soprattutto, l’“indirizzo IP”.
  • Se trovi un dispositivo che non conosci, nella sezione “Gestisci questo dispositivo”, fai clic sull’icona del cestino (Elimina).
  • L’altra opzione sarebbe quella di cambiare la password WiFi.
READ  12 iPhone che puoi acquistare negli Stati Uniti nel 2022

Come faccio a sapere se il mio telefono Android supporta il Wi-Fi?

  • Apri l’app di chiamata che viene fornita per impostazione predefinita sul tuo smartphone Androide.
  • Il prossimo passo è fare clic sulla scheda “Contatti”.
  • Ora tocca qualsiasi nome di contatto.
  • Qui appariranno le seguenti icone: “Videochiamata”, “Messaggi” e “Chiamate WiFi”, quest’ultima dovrebbe avere un’icona del telefono e un segnale Internet sul lato.