martedì, Giugno 25, 2024

Top 5 This Week

Related Posts

Annuncia che aggiornerà gli iPhone per almeno qualche anno

Apple è una delle poche aziende che offre Lunga vita Copertura a livello di software Sui loro dispositivi rilasciano da molti anni nuove versioni di iOS, il che li distingue chiaramente dalla concorrenza. A seconda del dispositivo specifico, l’azienda californiana solitamente aggiorna il dispositivo per circa 6 o 7 anni dalla data di lancio. Ora, i ragazzi di Tim Cook hanno confermato quando aggiorneranno la loro attrezzatura.

Apple ha annunciato il suo impegno a fornire… Minimo cinque anni di aggiornamenti Sicurezza per iPhone a partire dalla data di lancio del dispositivo, in risposta ai nuovi requisiti legali nel Regno Unito.

Minimo 6 anni sul nostro iPhone

All’inizio di quest’anno, il Regno Unito ha implementato nuove normative sulla sicurezza dei prodotti e sulle infrastrutture di telecomunicazioni (PSTI). Queste normative richiedono alle aziende che vendono prodotti con funzionalità di connettività Internet nel paese di aderire a determinati requisiti di sicurezza. Uno dei requisiti del PSTI è che le aziende Determinare il periodo di supportoo il periodo minimo di tempo durante il quale verranno forniti gli aggiornamenti di sicurezza aftermarket “per proteggere o migliorare la sicurezza del prodotto, incluso un aggiornamento software che risolva i problemi di sicurezza scoperti o segnalati al produttore”.

Per conformarsi a questo regolamento, Apple ha fornito una dichiarazione normativa pubblica per l’iPhone 15 Pro Max. La dichiarazione PSTI afferma che il “periodo di supporto specificato” per il dispositivo è “almeno cinque anni dalla data della prima fornitura”. La “prima data di fornitura” è indicata come “22 settembre 2023”, ovvero la data di lancio della serie iPhone 15.

A differenza di Samsung e Google. Apple di solito non è così esplicita Sul supporto software per i dispositivi più vecchi, quindi questo impegno di almeno cinque anni è una buona notizia per gli utenti Apple che mantengono i dispositivi più vecchi. Tuttavia, come sottolinea Android Authority, Samsung e Google garantiscono ciascuno sette anni di aggiornamenti di sicurezza e del sistema operativo Android per i suoi dispositivi, ovvero due anni in più rispetto a quanto Apple include qui.

READ  AMD FSR 2.0 disponibile in 19 giochi, annunciati 5 nuovi titoli

Apple aggiornato dopo un massimo di 9 anni

Tuttavia, Apple in genere fornisce ai dispositivi più vecchi gli ultimi aggiornamenti di sicurezza per un periodo superiore ai cinque anni indicati. Ad esempio, lo scorso marzo Apple ha rilasciato un aggiornamento di sicurezza per i modelli iPhone 6s rilasciati a settembre 2015, ovvero. Nove anni fa.

iPhone 15 base 128GB colore blu

Tornando ancora più indietro, nel novembre 2020, Apple ha rilasciato un aggiornamento per risolvere importanti problemi di sicurezza per l’‌iPhone‌ 5S, che è stato rilasciato nel 2013, segnando sette anni da quando il dispositivo è stato messo in vendita. In altre parole, nonostante sia stato ormai fissato il periodo minimo di cinque anni, Gli utenti iPhone possono stare tranquilli Sapendo che Apple ha una solida esperienza nel mantenere aggiornati i dispositivi più vecchi per molti anni a venire.

Questa nuova politica di Apple non solo garantisce che i dispositivi rimangano sicuri più a lungo, ma risponde anche alla crescente domanda dei consumatori di… Maggiore trasparenza e impegno Con la sicurezza digitale. Con questa mossa, Apple non solo si adegua alle nuove normative nel Regno Unito, ma rafforza anche la propria reputazione di leader del settore in termini di supporto e sicurezza per i suoi prodotti.

Nevio Buratti
Nevio Buratti
"Evangelista di zombie dilettante. Creatore incurabile. Orgoglioso pioniere di Twitter. Appassionato di cibo. Internetaholic. Hardcore introverso."

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Popular Articles