venerdì, Giugno 14, 2024

Top 5 This Week

Related Posts

Apple aumenterà gli stipendi dei dipendenti negli Stati Uniti a causa dell’elevata inflazione

Bloomberg— Apple Inc. (AAPL) aumenterà i salari dei suoi lavoratori negli Stati Uniti del 10% o più, poiché il mercato del lavoro deve far fronte a un mercato del lavoro rigido e gli sforzi sindacali si diffondono nei negozi al dettaglio.

La società con sede a Cupertino, in California, ha dichiarato che quest’anno sta espandendo il suo budget di compensazione globale, ha affermato in una dichiarazione mercoledì. Aumenterà il salario orario minimo per i suoi dipendenti a un minimo di $ 22, con un aumento del 10% rispetto allo scorso anno. La mossa segue un aumento salariale a febbraio a seguito di problemi di inflazione e lamentele di alcuni dipendenti sulle condizioni di lavoro durante la pandemia di Covid-19.

Secondo un’e-mail inviata ai dipendenti, Apple sta accelerando di tre mesi gli aumenti salariali annuali basati sulle prestazioni per i membri dei suoi team di vendita al dettaglio e aziendali. L’azienda sta affrontando sforzi sindacali in varie parti degli Stati Uniti, tra cui Georgia, Maryland, New York e Kentucky. In un recente messaggio video ai dipendenti, il capo della vendita al dettaglio di Apple ha avvertito: “Abbiamo un rapporto basato sulla partecipazione aperta, collaborativa e diretta” e “Sono preoccupato per cosa potrebbe significare mettere un’altra organizzazione nel mezzo della nostra relazione.”

Le aziende spesso annunciano miglioramenti mentre combattono le campagne sindacali e ciò potrebbe interferire con la libertà di scelta dei dipendenti, ha affermato in una e-mail un professore di diritto del lavoro presso la Seattle Charlotte Garden University. “Il pericolo è che i lavoratori si rendano conto che il mantenimento dei miglioramenti è subordinato al voto contro la rappresentanza sindacale e che se votano per il sindacato, l’azienda giocherà loro il tiro”.

READ  Le azioni del colosso immobiliare cinese Evergrande sono state sospese dalle negoziazioni

Le aziende tecnologiche statunitensi stanno lottando con una carenza di talenti dopo che molti hanno scelto opzioni flessibili o hanno lasciato la forza lavoro durante la pandemia.. Produttore di software MicrosoftMSFT) è tra le persone che spendono più seriamente per rimanere competitiva e prevede di quasi raddoppiare il proprio budget per un aumento di stipendio quest’anno nel tentativo di trattenere i dipendenti.

L’inflazione svolge anche un ruolo nell’aumento delle aspettative salariali, poiché i prezzi al consumo negli Stati Uniti sono aumentati dell’8,3% su base annua ad aprile, Secondo i dati del governo diffusi mercoledì scorso.

Apple ha circa 154.000 dipendenti a tempo pieno o equivalenti, secondo i dati delle autorità di regolamentazione. Il suo stipendio iniziale è ben al di sopra del minimo nazionale statunitense di $ 7,25 nel 2009; Il salario minimo a New York City è di $ 15. Come altre grandi aziende tecnologiche, l’azienda ha finora operato senza un’organizzazione del lavoro formale, nonostante gli sforzi sindacali riusciti nel magazzino di Amazon.com Inc.. (AMZN(a New York e nelle caffetterie Starbucks)SBUX) in tutto il paese ha promosso nuove campagne.

Desideria Zullo
Desideria Zullo
"Educatore generale della birra. Pioniere del caffè per tutta la vita. Sostenitore certificato di Twitter. Fanatico di Internet. Professionista dei viaggi."

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Popular Articles