Marzo 5, 2024

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Apple paga 500 milioni di dollari di danni agli utenti iPhone: chi ha diritto e come richiederlo

Apple paga 500 milioni di dollari di danni agli utenti iPhone: chi ha diritto e come richiederlo

Dopo le vacanze di Natale e Capodanno, i conti bancari della stragrande maggioranza delle persone vengono scossi dalle spese in regali, pasti, viaggi o feste (perché anche la gente si diverte). Ma, Quest'anno Apple potrebbe farvi un “regalo” inaspettato.Se sei uno dei milioni fortunati. L'azienda tecnologica inizierà ad assumersi la responsabilità nei confronti di tutti gli utenti interessati dal problema del “Batterygate”.con Apple che dovrà distribuire più di 500 milioni di dollari di danni.

Cos'è lo “sportello della batteria”?

Nel 2018, Apple è stata costretta a sedersi sul banco degli imputati dopo che è stato rivelato che l'azienda utilizzava la cosiddetta “obsolescenza pianificata”.Cioè quello strumento con cui molti dispositivi tecnologici smettono di funzionare dopo un certo periodo di tempo. Apple ha visto la sentenza del tribunale contraria dopo che è stato rivelato che la società stava deliberatamente rallentando gli iPhone più vecchi con ogni aggiornamento del suo sistema operativo iOS.. All'epoca, Apple fece appello alla causa, affermando che la misura “impediva alle batterie più vecchie di spegnersi completamente durante lo svolgimento di lavori significativi”.

La corte ha ordinato ad Apple di pagare più di 500 milioni di dollari a titolo di risarcimento dei danni subiti dai suoi utenti. Secondo i ricorrenti, Oltre 100 milioni di consumatori sono stati colpiti da questa misura adottata dall'azienda, ma solo 3,3 milioni vedranno questo importo sul proprio conto.. Il motivo è che il tribunale ha fissato il termine del 6 ottobre 2020 per presentare un reclamo per gli utenti che hanno acquistato un dispositivo iPhone 6, 6 Plus, 6s, 6s Plus e SE con iOS 10.2.1 o versioni successive e utenti di iPhone 7 e 7 Plus con iOS 11.2 o versioni successive prima del 21 dicembre 2017.

READ  Un ragazzo di 13 anni ha terminato per la prima volta nella storia il classico gioco del Tetris

Quanto pagherà Apple alle persone colpite?

Il tribunale ha ordinato alla società con sede a San Francisco di pagare tra i 310 e i 500 milioni di dollari, secondo Cotchett, Pitre & McCarthy, uno degli studi legali che rappresentano le persone colpite dal “Batterygate”. Questo è dettoOgni utente che riesce a presentare il reclamo riceverà $ 92,17 nel proprio accountassumendosi più del 100% dei danni richiesti nella class action. Apple emette queste cambiali dall’inizio del 2024Come hanno sottolineato molti utenti su X (precedentemente noto come Twitter), Ha il concetto di “IN RE APPLE INC.”.