Maggio 19, 2024

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Artifact, l’app di notizie basata sull’intelligenza artificiale con contenuti personalizzati, è ora disponibile

Artifact, l’app di notizie basata sull’intelligenza artificiale con contenuti personalizzati, è ora disponibile

Madrid, 23 febbraio (Portaltic/EP) –

Artefatto app di notizie Chi sta usando Intelligenza industriale (AI) generare contenuto personalizzato È già disponibile per il download a livello globale e nelle versioni per dispositivi iOS e Android.

La piattaforma è il prodotto del lavoro dei fondatori di Instagrame Kevin Systrom e Mike Kriegerche a fine settembre 2018 hanno lasciato l’allora Facebook (poi ribattezzato Meta) per “riesplorare” la loro “creatività e curiosità”.

All’inizio di questo mese, hanno introdotto Artifact, una piattaforma che intende essere Feed di notizie personali utilizza la tecnologia apprendimento automatico (“apprendimento automatico”) per scoprirlo e comprendere gli interessi degli utenti Genera contenuto da ogni tipo di ideologia.

Questo servizio funziona in modo molto simile a TikTok, anche se al posto dei video mostra testi e articoli che interessano gli utenti in base all’attività che hanno registrato durante l’utilizzo.

Nonostante da qualche settimana sia stata aperta la lista d’attesa per chi volesse provare questo servizio, l’azienda annunciare Ora Artifact è disponibile per tutti gli utenti, che possono scaricarlo gratuitamente tramite un file app Store per iOS e applicazioni google per dispositivi Android.

progresso della piattaforma a foraggio che ha articoli pubblicati di Profili seguiti dall’utente. D’altra parte, contiene a Posta in arrivo Con messaggi diretti, simili a quanto già avviene su piattaforme come Instagram o Twitter. Fornisce anche un file Scheda Home che mostra gli articoli considerato chi interesse dell’utente.

Ho realizzato un artefatto Nuove caratteristiche Nella versione lanciata a livello globale, che cerca di fornire agli utenti la possibilità di “personalizzare l’esperienza” e Fornisce il controllo su ciò che vedono nel feed.

Una delle novità è un’opzione Consulta le notizie più popolari tra gli utenti che conoscono. Per fare ciò, lo strumento consente Collega i contatti Utente con l’app e include un badge in alcune notizie per distinguerle dal resto ed evidenziare che molti dei loro contatti le hanno lette.

READ  Alien Dawn arriverà su PC e console

L’app ora ti consente anche di visualizzare leggi la storiaCioè, dopo aver esaminato 10 notizie o articoli, la piattaforma inizierà a farlo Visualizza le statistiche sugli argomenti più letti dai tuoi abbonati.

Artefatto ora offre anche la possibilità per i lettori Tagga notizie o editori che non ti interessano. Per fare ciò, è necessario premere icona del pollice Mettilo nello stesso articolo. In questo senso, puoi anche giustificare il motivo per cui sono contrassegnati, in modo che l’applicazione intraprenda azioni e smetta di fornire questi suggerimenti.

Allo stesso modo, Artifact se ne occuperà Rimuovi i post che promuovono “notizie false” E i loro sistemi di apprendimento automatico ne terranno conto Il tempo che gli utenti trascorrono all’interno dell’articolopiuttosto che quelli che ricevono più clic, per “Ricompensa per l’articolo più interessante.

La piattaforma non richiede Chiedi all’utente di inserire il proprio numero di telefono di profilo. Se lo desideri, puoi iniziare a utilizzare Artifact semplicemente selezionando i tuoi interessi preferiti.

Tuttavia, l ‘”app” diceva che se fosse stato inserito un numero di telefono, sarebbe stato possibile salvare le preferenze e la cronologia, Accanto Accedi su tutti i dispositivi O ripristinare l’accesso se si utilizza un nuovo dispositivo o terminale.