lunedì, Luglio 15, 2024

Top 5 This Week

Related Posts

ASUS ha registrato la scheda grafica RTX 4060 Ti con SSD integrato presso EEC



I produttori spesso lavorano in mostra Nuove soluzioni All’interno di prodotti di uso quotidiano, che possono fornire nuove funzioni agli utenti. Questo è il caso del prototipo che abbiamo visto Asusche è stato raggiunto Integrazione di uno slot M.2 per un’unità SSD nella scheda grafica RTX 4060 Ti. ASUS è stata in grado di installare questo slot sfruttandolo Corsie PCI Express non utilizzate Con queste schede grafiche, che offre nuove possibilità Espandi lo spazio di archiviazione Per gli utenti che non hanno più slot liberi.

Geeknetic ASUS ha registrato la sua scheda grafica RTX 4060 Ti con SSD integrato in EEC 1

Il prototipo che possiamo vedere con questa nuova funzionalità è Asus GeForce RTX 4060 Ti Duosu cui hanno potuto installare l’SSD Samsung 980 PRO, e anche quello Facilmente accessibile Anche con la scheda grafica installata. Ora questo modello E’ registrato presso la CEE Con due opzioni, una di queste La solita versione OC Che viene fornito con Alta frequenza di clock di fabbrica. Solitamente quando un prodotto è registrato significa proprio così Verrà lanciato presto.

Geeknetic ASUS ha registrato la sua scheda grafica RTX 4060 Ti con SSD integrato a EEC 2

Le schede ASUS GeForce RTX 4060 Ti Dual SSD sono in grado di visualizzare Slot di archiviazione aggiuntivoche ne ottengono anche alcuni Basse temperature Sui dischi SSD, sfruttando il sistema di raffreddamento della scheda grafica stessa. Inoltre, ne sono capaci Offre velocità fino a 6.850 MB/s, avvicinandosi al limite massimo dell’interfaccia PCIe 4.0. per adesso Non si conoscono altri dettagli Per questo nuovo modello, se vedrà la luce al di fuori del mercato cinese.

Fine dell’articolo. Raccontaci qualcosa nei commenti!

READ  Arriverà in Giappone questo mese

Redattore dell'articolo: Juan Antonio Soto

Juan Antonio Soto

Sono un ingegnere informatico e la mia specialità è l’automazione e la robotica. La mia passione per l’hardware è iniziata quando avevo 14 anni quando ho rotto il mio primo computer: un 386 DX 40 con 4 MB di RAM e un disco rigido da 210 MB. Continuo a scatenare la mia passione negli articoli tecnici che scrivo per Geeknetic. Dedico la maggior parte del mio tempo libero ai videogiochi, sia contemporanei che retrò, sulle oltre 20 console che possiedo, oltre al PC.

Nevio Buratti
Nevio Buratti
"Evangelista di zombie dilettante. Creatore incurabile. Orgoglioso pioniere di Twitter. Appassionato di cibo. Internetaholic. Hardcore introverso."

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Popular Articles