Febbraio 26, 2024

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Attivisti del settore alimentare gettano la zuppa sulla copertura di vetro de “La Gioconda” al Museo del Louvre

Attivisti del settore alimentare gettano la zuppa sulla copertura di vetro de “La Gioconda” al Museo del Louvre

Gli attivisti chiedono che i test alimentari siano integrati nella previdenza sociale francese

Madrid, 28 gennaio (Stampa Europea) –

Due attivisti del gruppo Riposte Alimentaire (Food Response) a favore del cibo sostenibile, domenica hanno lanciato due lattine di zuppa contro il vetro protettivo del dipinto di Leonardo da Vinci “La Gioconda”, conservato al Museo parigino del Louvre, come forma di protesta. Un'azione di protesta contro l'attuale sistema agricolo e l'integrazione dell'ispezione alimentare nella previdenza sociale francese.

“E soprattutto? Il nostro sistema agricolo è malato”, ha gridato uno degli attivisti dopo aver lanciato il liquido e dopo aver attraversato con il suo compagno il cordone di sicurezza che separava il pubblico dal dipinto. I servizi di sicurezza del Museo del Louvre iniziarono a evacuare i turisti e a coprire il dipinto con un panno nero.

Il gruppo attraverso il proprio account sul sito di social networking.

L’organizzazione Food Response denuncia che in Francia “una persona su tre salta i pasti per mancanza di risorse” mentre “allo stesso tempo, il 20 per cento del cibo prodotto viene buttato via”.

“Il nostro modello stigmatizza i più vulnerabili e non rispetta il nostro diritto fondamentale al cibo”, lamenta il gruppo, che alla fine finisce per chiedere “di evitare le massicce carestie che ci minacciano”, cambiando il modello di produzione alimentare.

Food Response chiede quindi “l'integrazione degli alimenti nel sistema generale di previdenza sociale”, rivendicando che “permetterà a ogni persona di beneficiare di una tessera alimentare vitale dell'importo di 150 euro al mese, di acquistare prodotti approvati in un modo democratico.” Specificato.