Gennaio 16, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Australian Open 2022: l’Australia risponde al ‘trattamento inappropriato’ di Novak Djokovic: ‘Non è un prigioniero, può andarsene quando vuole’

eIl tennista numero uno al mondo, il serbo Novak Djokovic, è essere Libero di lasciare l’hotel Da Melbourne, dove è detenuto da giovedì dopo Annulla il tuo visto Per tornare quando vuoi nel tuo paese di origine, detto oggi Ministro degli Interni australianoe Karen Andrews.

Djokovic di Arrivato mercoledì sera a Melbourne Con un’esenzione medica ti è permesso Ha difeso il suo titolo agli Australian Open Senza vaccinazione, è rRinchiuso in un hotel gestito dalle autorità per l’immigrazione Lunedì la giustizia australiana attende un appello contro la sua espulsione.

Il signor Djokovic è libero di andarsene ogni volta che decide di farlo, e Border Force gli renderà sicuramente tutto più facile.

Sig. Djokovic Non un prigioniero in Australia (Perché) è libero di andarsene in qualsiasi momento lo decida, e la Border Force lo faciliterà sicuramente”. Ministro Andrews In un’intervista con l’Australian Public Broadcasting Corporation ABC.

Djokovic ha ringraziato i serbi affollati all’ingresso del suo hotel

Il commento viene dopo Giovedì il ministero degli Esteri serbo presenterà una protesta ufficiale Prima che l’ambasciatore australiano in Serbia Daniel Emery su “Trattamento inappropriato” Il tennista ha ricevuto a Melbourne.

Responsabilità del tennista

Secondo un comunicato del governo: La Serbia si aspetta uno sforzo personale da Emery affinché Djokovic ottenga una sistemazione adeguata Un atleta del suo rango attende la decisione del tribunale.

Anche il ministro degli Interni australiano si è difeso oggi Decisione delle autorità per l’immigrazione Il 34enne serbo aveva un visto che è stato successivamente revocato, poiché è stato stabilito che non aveva prove sufficienti per dimostrare di soddisfare i requisiti imposti dalla pandemia di COVID-19 in Australia.

READ  Atletica: Sivan Hasan non riesce a battere 5000 . record mondiale

La protesta del padre di Djokovic: “In carcere hanno il miglior atleta del mondo”

“È responsabilità dell’individuo assicurarsi di avere tutti i documenti necessari per entrare in Australia”, ha detto Andrews.

È responsabilità della persona assicurarsi di avere tutti i documenti necessari per entrare in Australia

Disaccordo in giro Esenzioni mediche concesse da Tennis Australia Il governo regionale del Victoria ha spinto l’amministratore delegato di Canberra a indagare su permessi simili concessi ad almeno altre due persone che partecipano al torneo di Melbourne, che si terrà Tra il 17 e il 30 gennaio prossimi.

Il vaccino è obbligatorio per entrare in Australia, ma c’è Esenzioni temporanee per le persone con una “grave condizione medica”, che non possono essere vaccinati perché hanno avuto il covid-19 nei sei mesi precedenti o hanno avuto una reazione avversa al farmaco, tra le altre ragioni.