Gennaio 22, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Azora continua lo shopping e acquisisce il secondo operatore alberghiero italiano

Il Sfondo spagnolo Azora Continua a fare acquisti. Questa volta hai finito Acquisito dalla famiglia Maresca di Blucerina, il secondo operatore di hotel per vacanze in Italia, con un portafoglio di 11 hotel quattro stelle e due resort. Cinque stelle con oltre 4.200 camere nelle principali destinazioni turistiche del Paese.

Operazione che coinvolge sia gli hotel che la società operativa a Pescara (Abruzzo), Bluserena rafforza il brand, Azora realizzerà un piano di investimenti del valore di மில்லியன் 30 milioni. Allo stesso modo, sottolinea in un comunicato, coordinerà la crescita della società nel mercato italiano come primo operatore del Paese con nuove acquisizioni alberghiere e nuovi contratti di locazione e gestione.

Fondata nel 1985 da Carlo Maresca. Blucerina gestisce un portafoglio di 13 hotel, di proprietà di otto di loro, che comprende le principali mete turistiche italiane tra cui Sardegna, Sicilia, Puglia, Abruzzo, Piemonte e Calabria.

Kansa Oscar, co-fondatore e partner di Azora, ha affermato che l’acquisizione ha riaffermato la sua convinzione che l’acquisizione fosse “ancora una volta”. Covit ha bisogno di abbracci critici a causa del viaggio Ci sarà una forte ripresa del mercato con l’avanzare dei vaccini in Europa.

Lo scorso settembre, Azora chiude l’ultimo fondo di investimento paneuropeo in hotel e totalizza 15 815 milioni di passività totaliS, capitale aggiuntivo di joint venture. Con l’acquisizione di Blucerina sarà coinvolto il 56% del suo potenziale di investimento. Il fondo investe nel turismo europeo nelle tradizionali destinazioni balneari e montane e nelle principali città turistiche europee.

READ  Spagna, Italia, Francia e Germania accettano un quadro per la cooperazione in Europa fino ad oggi | DW

Questa funzione è la quinta volta dalla sua costituzioneDopo aver acquisito il portafoglio Seed (10 hotel resort e 4 hotel urbani in tutta Europa), Girola ha acquistato un hotel in Costa Brava, nonché il Tivoli Vilamora, il Tivoli Carvoiro e il Vilalara Talasa Resort nella regione portoghese. Alcorve ha già 31 hotel in Europa.