Ottobre 4, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Bach parla della tensione tra Cina e Stati Uniti

Le Olimpiadi non possono risolvere problemi radicati che i politici stessi non sono stati in grado di risolvere, Il Presidente del Comitato Olimpico Internazionale ha dichiarato: Thomas BachMentre aumentano le critiche ai Giochi invernali di Pechino 2022.

La Casa Bianca ha dichiarato lunedì che i funzionari del governo degli Stati Uniti boicotteranno l’evento di Pechino per le “atrocità” dei diritti umani commesse dalla Cina, sebbene agli atleti statunitensi sarà permesso di recarsi lì per competere.

Il CIO è stato a lungo criticato per aver assegnato i Giochi alla Cina nonostante il record dei diritti umani del paese e le continue richieste di gruppi e attivisti per i diritti umani di non tenere i Giochi a Pechino.

“Quali sono le nostre responsabilità e quali i nostri limiti?”ha chiesto Bach in un’intervista con dpa poco prima della decisione degli Stati Uniti lunedì.

“La nostra responsabilità è celebrare i Giochi in conformità con la Carta olimpica… e riunire gli atleti di 206 squadre e la squadra di rifugiati del Comitato olimpico internazionale sotto lo stesso tetto”, ha affermato.

“Continua, Aspettarsi che le Olimpiadi cambino radicalmente un paese, il suo sistema politico o le sue leggi è completamente esagerato.“Le Olimpiadi non possono risolvere problemi che generazioni di politici non hanno”, ha detto Bach.

Bach ha osservato che il CIO deve rimanere politicamente neutrale per rappresentare tutte le nazioni in competizione e rispettare l’universalità.

READ  Real Madrid: la conferenza stampa di Carlo Ancelotti prima del Levante, in diretta