Giugno 28, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Bagnis non è riuscito a finire il suo debutto a Ginevra

Solo 47 minuti di lavoro sono stati Facundo Bagnes (98° nella classifica mondiale) giunto a Ginevra con la missione di restaurare il suo miglior tennis. georgiano Nikoloz Basilashvili (25° posto) Vinse il primo quarto 6-4 quando l’argentino disse che bastava e si ritirò dopo un breve consulto con il fisico durante una pausa medica.

Il giocatore di Babbo Natale sta attraversando un momento irregolare. All’inizio di aprile è diventato il campione del Pereira Challenger in Colombia. Tuttavia, da allora, ha giocato tre tornei in quella categoria e non ha mai superato il primo turno.

Bagnis, in questa stagione, ha vinto solo quattro partite ATP e cercherà di riportare le buone vibrazioni, sulla sua superficie preferita, al Roland Garros se il suo corpo lo consentirà. L’anno scorso ha raggiunto il secondo round e, se lo fa male, potrebbe uscire dalla top 100.

Anche il georgiano, pur essendo tra i migliori al mondo, non ha ottenuto grandi risultati. Ha partecipato a cinque tornei European Tour sulla terra battuta (Monte-Carlo, Barcellona, ​​Monaco di Baviera, Madrid e Roma) con solo tre vittorie.

READ  Sporting Lisbona - Borussia Dortmund in diretta: Champions League, oggi, diretta