Gennaio 17, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Berlusconi vuole essere presidente della Repubblica Italiana

Roma – Silvio Berlusconi, il tre volte Presidente del Consiglio italiano, sembra aver già iniziato il suo percorso verso la presidenza, attraverso la quale concluderà la sua carriera politica.

Alcuni giorni fa avrebbe deciso se presentare o meno la sua candidatura all’inizio del 2022. Nazione L’anziano politico conferma di aver già messo in funzione le macchine per ottenere il supporto di cui ha bisogno.

Il 2 febbraio scade il mandato del presidente Sergio Moderella, dopo sette anni di mandato, e l’85enne Berlusconi aspira alla carica, con le elezioni parlamentari che inizieranno a metà gennaio.

Il leader del Partito Conservatore, Forza Italia, ha più volte sottolineato la sua volontà di raggiungere il Palazzo Guerrero, la massima istituzione del governo italiano.

Data la sua controversa carriera politica, imprenditoriale e giudiziaria, è improbabile che venga eletto, poiché non ha il consenso di cui ha bisogno per ottenere la maggioranza assoluta necessaria da una maggioranza di due terzi in parlamento o da un terzo voto.

La posizione migliore in questo momento è quella dell’attuale Primo Ministro Mario Draghi, che governa il Paese da febbraio, e ha il sostegno di tutti i partiti presenti in sala tranne i fratelli radicali italiani.

Isolato È stato isolato dopo che cinque membri dello staff della sua casa a Berlusconi Arcor (nord) sono risultati positivi al virus corona, anche se il cancelliere è stato vaccinato con una dose di richiamo a novembre e il test è stato negativo.

Il politico, che ha avuto un infarto dal 2006, un anno fa ha pubblicato un video in cui era stato vaccinato con una dose di richiamo contro il virus corona. Questo è il secondo, a settembre 2020 si è ammalato, quindi è stata necessaria una sola dose.

Il titolare di MediaSet aveva problemi di salute di vecchia data, e nel 2020 è stato ricoverato con virus corona e polmonite bilaterale, anche se è stato dimesso pochi giorni dopo, nonostante fosse nuovamente ricoverato in ospedale.

READ  Caos 'Ritorno a scuola' in Italia per focolaio di epidemie