Giugno 27, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Bitcoin è sceso di oltre il 30% questa settimana a $ 20.000

Londra (CNN Affari) – Il Bitcoin continua la sua discesa questa settimana e mercoledì viene scambiato appena sopra i $ 20.000 poiché la svendita di criptovalute sta mostrando pochi segni di rallentamento.

Il valore della criptovaluta più preziosa del mondo è sceso di circa il 15% da lunedì e di quasi un terzo da venerdì, secondo i dati dell’exchange di criptovalute Coinbase. La moneta ha perso circa il 70% del suo valore dal suo massimo storico nel novembre dello scorso anno, quando è stata scambiata circa $ 69.000.

Gli analisti affermano che un calo al di sotto della soglia dei $ 20.000 sarebbe una pietra miliare in un mercato che ha prosperato durante la pandemia.

“Una mossa al di sotto dei $ 20.000 sarebbe un enorme colpo psicologico e potrebbe far scendere ulteriormente il bitcoin”, ha affermato in una nota Craig Erlam, capo analista di mercato di Oanda, una società di criptovalute.

Ether, la seconda valuta digitale più costosa, è scesa del 12% giovedì la scorsa settimana. Ora ha perso il 78% del suo valore dal massimo di novembre.

Con le principali banche centrali del mondo che alzano i tassi di interesse per controllare l’inflazione, i trader sono fuori di testa Investimenti più rischiosiTra questi ci sono criptovalute volatili.

Il settore assediato si prepara a soffrire di più.

Coinbase ha dichiarato martedì che licenzierà circa 1.000 dipendenti, che rappresentano il 18% della sua forza lavoro, citando preoccupazioni per un’imminente recessione economica e un “inverno crittografico”. Le azioni della società hanno subito un duro colpo dalla sua offerta pubblica iniziale nell’aprile dello scorso anno. Se in precedenza era valutato quasi $ 100.000 milioni, ora è valutato a meno di $ 12.000 milioni.

READ  Evergrande promette di consegnare case nonostante l'onere del debito milionario
Il governo di El Salvador sarà in grado di far fronte al pagamento del debito? 2:37

Celsius Network, uno dei maggiori prestatori di criptovalute al mondo, ha annunciato lunedì che “condizioni di mercato estreme” l’hanno costretta a sospendere temporaneamente tutti i prelievi, gli scambi di criptovalute e i trasferimenti tra conti.

La società ha dichiarato ai suoi 1,7 milioni di clienti di aver preso la decisione di “stabilizzare la liquidità e le operazioni mentre adottiamo misure per preservare e proteggere i beni”. Ha detto che “ci vorrà del tempo” prima che i clienti possano ritirare nuovamente i loro depositi.

Binance, il più grande scambio di criptovalute del mondo, lunedì ha sospeso i prelievi sulla sua rete bitcoin per alcune ore dopo che alcune transazioni sono state “interrotte” e hanno causato ritardi.

Jordan Valinsky ha contribuito a questo rapporto.