Dicembre 9, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Boris Isaguerre: Peter von Kant | Le persone

Il nipote di uno dei nostri migliori amici ha una brillante carriera nel mondo digitale e ha visitato la sede londinese di Meta, l’ex Facebook. Ci ha detto che gli uffici sono divisi in piani che prendono il nome da importanti scienziate o leader politici. Così c’è il salone di Marie Curie, il salone di Rosalind Franklin o il salone di Angela Merkel. Ma ci sono anche due sale dedicate agli uomini gay che hanno contribuito alla lotta per i diritti o la diversità. Una di queste stanze riceve Il nome di Pedro Zerolo. Un altro, Lee.

Alcuni vantaggi, alcuni dati, ci deve essere un morto, fai sedere tutti i posti, per dare il tuo nome a una stanza. Dovrei festeggiare, ma sto attraversando un momento difficile nella vita da condividere che mi fa sentire più vicino Liz Truss, ora l’ex primo ministro britannico più basso della storia. Perché, all’esterno, i meriti di Liz Truss sono pochissimi e li associano addirittura alla sfortuna. La regina arrivò e morì. E lei se ne va Mezza agonica a Libbre. Per questo ho accompagnato Irene, sempre positiva, a guardare l’ultimo film di François Ozon: Peter von Kant.

Ho ricordato con Irene quello che ho provato a Caracas, alla fine degli anni Settanta, quando l’ho scoperto Le lacrime di Petra von erano amare, un dramma su una donna lesbica, Petra, una famosa stilista di moda, la sua assistente, migliore amica, figlia, madre e una modella ambiziosa e bellissima che si innamora terribilmente di lei. ambientazione degli anni settanta. Aggiungi ossessione e passione. Un po’ quello che faccio a volte, ma con un gioco migliore. Questa scoperta è stata una vera rivoluzione. Qualcuno parlava dell’amore che provavo. Nonostante fossi in Germania. Mio padre organizzava allora il direttore del cinema nazionale Retrospettiva di Fassbinder In collaborazione con l’Ambasciata tedesca. Lì ho guardato la versione cinematografica da cui ho appreso le sceneggiature, le inflessioni ei criteri scenografici dei set futuri. Mi sono innamorato di Hana Shigulla, la sua attrice idolo (pochi ad annunciare quale sarà Carmen Mora per Almodovar). Ozon la incorpora nella sua versione e interpreta la madre di Peter von Kant quando nel 1972 era l’amante ossessiva di Petra. Un riferimento alla vita e al lavoro di Fassbinder.

READ  I migliori ballerini di Cuba e Norvegia eseguiranno il classico Giselle

Peter von Kant di Ozon è una vivida rappresentazione dell’adorabile frase promozionale di Truman Capote (che significa anche per molti di noi): “Sono un alcolizzato. Sono agganciato. Sono gay. Sono un genio”. Abusa del suo assistente Hans in un modo che solo i social network fanno oggi. La sua migliore amica è una splendida attrice, Sidonie, interpretata da Isabelle Adjani con il suo viso rimodellato, che si rivela essere una delle scoperte inaspettate del film. La mancanza di espressione della sua maschera è la migliore spiegazione per lui. Sidonie canta anche il tema che Fassbinder ha trasformato in un inno causaIl suo ultimo film: “Ogni uomo uccide ciò che ama di più”. Una sensazione che è, oggi, molto melodrammatica, quasi legale nella comunità gay degli anni ’80.

È giusto riscoprire Fassbinder 40 anni dopo la sua morte. Pensa a ciò che è stato raggiunto da allora. Senza maleducazione o maleducazione verso chi non è d’accordo. Serata dei premi PlanetaDopo averla abbracciata appassionatamente Vincitore, Luz Gaps, ho incontrato a Santa Villa E suo marito, circondato da un gruppo di bei amici, si è comportato con orgoglio e rinfrescato dalla palestra. Siamo rimasti sorpresi Il nostro ospite, Jose Krioheras. Ho scherzato dicendo che eravamo una piccola squadra di calcio alla vigilia del derby. Al prossimo drink mi dissero che Villa era stata mostrata su alcuni giornali catalani come Nader Avis, riparatore e ovviamente un grande showrunner per Telecinco, quella serie che cambierà il suo capo e la sua era la prossima settimana e dove molti gay trovano palcoscenico, fama e fortuna. Pot-pourri sentimentale che rende molto felice Peter von Kant.

READ  "Spy x Family" è già uno degli anime di maggior successo in Giappone e gli autori di "Shingeki no Kyojin" e "Blue Exorcist" hanno attirato la famiglia Forger per celebrarlo.

Iscriviti per continuare a leggere

Lettura illimitata