giovedì, Giugno 20, 2024

Top 5 This Week

Related Posts

Brady si rammarica di aver arrostito per i suoi figli

Tom Brady ha detto che si rammarica dell’arrosto a causa dell’effetto che ha avuto sui suoi figli.

Quello che venne pubblicizzato come “il più grande arrosto di tutti i tempi” si rivelò tutt’altro che per Tom Brady, che ne lamentava l’impatto sui suoi tre figli.

“Mi piaceva quando le battute riguardavano me”, ha detto Brady martedì al programma “The Pivot” con Ryan Clarke, Fred Taylor e Channing Crowder. “Ho pensato che fosse molto divertente, non mi è piaciuto il modo in cui ha influenzato i miei figli.

“Quindi, la parte più difficile è l’aspetto agrodolce quando fai qualcosa che pensi sia in un certo senso, e poi all’improvviso ti rendi conto che non lo farai mai più perché ha già influenzato le persone che sono più importanti.” per me.” Nel mondo.

I commenti di Brady sono arrivati ​​alla fine del podcast di 56 minuti, quando Taylor (compagno di squadra con i New England Patriots nel 2009 e nel 2010) gli ha chiesto se avesse imparato qualcosa su se stesso dalla torrefazione.

La domanda di Taylor è stata posta più nel contesto del suo rapporto con i compagni di squadra e di come sembra riflettere i legami che si sono formati nello spogliatoio nel corso degli anni, ma Brady si è concentrato sui suoi figli Jack, Benjamin e Vivian.

“In un certo senso, affrontare tutto questo ti rende un padre migliore”, ha risposto. “A volte sei ingenuo. Non lo sai, oppure dici, ‘Oh, —.’

“Adoro quando le persone mi prendono in giro… Voglio solo ridere, quindi volevo arrostirlo. Non vedi sempre il quadro completo. Quindi penso che sia una buona lezione per me come persona. ” “Sarò un genitore migliore andando avanti grazie a questo.”

READ  Come decorare la tua casa con il colore di tendenza del 2024 nella style guide: È il colore dell'anno 2024 di Pantone

“Allo stesso tempo, sono felice che tutti quelli che erano lì si siano divertiti così tanto. E penso che per me, a parte questo, sia sempre bello non ridere delle cose, ‘y’,” ha aggiunto Brady. “Penso che dovremmo divertirci di più. Ci piaceva ridere nello spogliatoio. Facciamo di più, amiamoci e celebriamo il successo l’uno dell’altro. Questo, per me, dà a tutti molta speranza”.

Parte del podcast si concentrava su come maggio sia il mese della sensibilizzazione sulla salute mentale e Brady ha riconosciuto ciò che fa in quell’area.

“Sto solo facendo del mio meglio per controllare me stesso il più possibile: la mia salute fisica, la mia salute mentale, la mia salute emotiva”, ha detto. “È qualcosa su cui sto lavorando, penso che ogni anno inizio qualcosa di leggermente diverso.

“Penso che l’anno scorso volessi ricostruire il mio corpo perché ho perso molto peso la scorsa stagione. È stata una sfida. Quest’anno c’è molto lavoro. Penso che l’anno prossimo mi concentrerò davvero sul fare sempre meglio. A un ritmo di vita più sostenibile tra tutte le nostre responsabilità.” . Quando è troppo? Quando non è sufficiente? Stai facendo il giocoliere con tutte queste palle in aria, e certamente per gli ex atleti, non sappiamo mai come sarà quando ci ritireremo.”

Chiara Pisano
Chiara Pisano
"Drogato televisivo certificato. Ninja zombi esasperatamente umile. Sostenitore del caffè. Esperto del Web. Risolutore di problemi."

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Popular Articles