Novembre 29, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Canelo Alvarez ha ricevuto con successo un trattamento alla mano sinistra

Il pluricampione messicano ha subito un intervento chirurgico al polso che, nonostante non abbia riportato alcuna frattura, ha dovuto immobilizzarlo per tre settimane.

pugile messicano Saul Canelo Alvarez Ha già avuto successo trattamento o trattamento Sul polso sinistroLo rivelano fonti vicine al campione indiscusso dei pesi medi. L’uomo di Guadalajara ha rivelato l’infortunio dopo aver sconfitto con decisione il kazako Gennady Golovkin lo scorso settembre davanti a un’affollata casa di Las Vegas.

Canelo Alvarez E la sua squadra, guidata dal famoso allenatore della nazionale Eddie Reynoso, dovrà valutare dopo l’intervento se è pronta a tornare a maggio, cosa che ha aumentato le sue possibilità, oppure dovrà aspettare il prossimo settembre come ha dimostrato lui. cannella.

Le fonti hanno confermato che non vi era alcuna frattura nel polso sinistro, ma è intervenuto. Tu devi avere polso sinistro Si è bloccata per circa tre settimane e poi dovrà evitare mosse improvvise, il che non sarà un problema perché non hanno in programma di avere un incontro professionale a breve, almeno fino a maggio o settembre del prossimo anno.

Il intervento giudiziario Le fonti hanno rivelato che la partita si è svolta a Los Angeles ed è andata meglio del previsto, il che ha incoraggiato molto la squadra; Tuttavia, devono ancora sedersi al tavolo per vedere cosa potrebbe accadere in futuro per entrambi, se a 168 sterline o addirittura 175 sterline, poiché hanno ancora conti in sospeso.

Canelo Alvarez Ha caricato una foto sui suoi social network in cui ha evidenziato che sua figlia gli ha bendato anche la mano sinistra su un peluche che le ha regalato, e ha anche condiviso due messaggi di sostegno. Alvarez Il 2022 culminerà poi in vittorie e sconfitte, questa vittoria di £ 175 contro il russo Dmitri Bevol, che il 5 novembre dovrà sconfiggere il collega messicano Gilberto ‘Zordo’ Ramirez per preservare la possibilità di combattere di nuovo con Canelo Alvarez nel 2023.

READ  F1 | Verstappen: "Hanno gettato Michael Massey sotto un autobus"