Maggio 16, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Cesar Alberta riceve il Premio Jose Echigaray

Cesare Allerta ricevuto il Premio José EchigarayPremiato da “El Economista”. Riconosce la promozione del pensiero liberale nella prestazione professionale dell’imprenditore e L’ex presidente di Telefono.

Partecipa all’evento Isola di Bol, ex presidente di Inditex. A lui spettava la consegna del premio ad Alerta.

Cesar Alerta ne ha evidenziato l’importanza La digitalizzazione nel mondo degli affari. Ha spiegato che Telefónica è stata una delle prime società in Spagna a scommettere in questo campo. “Nel 2010, ho incontrato il comitato esecutivo di Telefónica e ho deciso di creare un’unità digitale e il comitato mi ha guardato male, penso che pensassero che fossi pazzo. Ma a quel tempo dovevamo andare avanti. Quando abbiamo iniziato lui aveva nessuna idea, ma imparato in base agli errori”.

Il Premio José Echegaray non è stato l’unico a ricevere Cesar Alerta. L’attuale presidente di Telefónica, Tavolozza Jose Maria AlvarezHa parlato per alcuni minuti per ringraziare il suo predecessore per il lavoro svolto alla guida di Telefónica per 16 anni.

Cesar Alberta e la sua carriera

Avvisare Laureato in Giurisprudenza Ha conseguito il dottorato di ricerca presso l’Università di Saragozza nel 1967. Ha conseguito un MBA presso la Columbia Business School di New York.

Le sue avventure nel mondo degli affari iniziano nel Banca Urquijo Da allora come analista finanziario Ha ricoperto vari incarichi. Infine, nel 2000 è stato nominato presidente di Telefónica. Successivamente, ha lasciato l’incarico dopo 16 anni per dirigere la Fundación Telefónica.