Maggio 16, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Champions League: Tuchel: “Non ci sono molte opzioni ma abbiamo il diritto di sognare a Madrid”

Thomas Tuchel, allenatore del Chelsea Hanno sottolineato che hanno il diritto di sognare di tornare contro il Real Madrid e che il bello di questo gioco è che tutto può succedere. L’allenatore tedesco è apparso in conferenza stampa Prima di partire per Madrid, Dove affronteranno il Real Madrid questo martedì, 1-3. “Non abbiamo molte possibilità Guardando cosa è successo nella prima partita, la concorrenza è, l’avversario e il campo. Improbabile (passa), ma vale la pena provare. Provare significa essere al 100% e guardare ai nostri limiti. “È quello che è… è una notte fantastica”, ha detto.

“La sfida è molto difficile, ma Abbiamo il diritto di sognare. A volte è importante immaginare le cose e sognare. Questo è uno sport e il suo bello è che tutto può succedere”.

Tuchel si è lamentato delle differenze tra il campionato spagnolo e la Premier League inglese per quanto riguarda la regola dei cinque cambi e come ha influenzato fisicamente la sua squadra. “Abbiamo cercato di suggerire (all’andata) un match più forte e potenteAbbiamo un grosso difetto fisico perché il Real Madrid ha giocato l’intera stagione con cinque cambi e giochiamo nel campionato più impegnativo fisicamente”, ha detto.

Non abbiamo potuto applicare una tariffa più alta Nel primo match per le sue condizioni fisiche e per la sua capacità di rallentare il match. Dovremo trovare il modo di regalare una partita più fisica.

READ  Playoff NBA 2022 - I Miami Heat hanno imparato l'arte di vincere un talento non raffreddato: "È una filosofia organizzativa"