Maggio 17, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Chelsea Julia prima di visitare il Bernabeu

Il Chelsea si è leccato le ferite con una comoda vittoria sul Southampton, che li ha schiacciati 0-6 per prendere coraggio nella gara di ritorno. Quarti di finale di UEFA Champions League contro il Real Madrid.

Il bluesMary’s, hanno segnato la loro più grande vittoria in assoluto contro il Southampton in un’esibizione di Timo Werner, che ha segnato una doppietta e ha segnato tre colpi con i bastoni, assistito da Mason Mount, due gol, e Marcos Alonso e Kai Havertz che hanno completato la vittoria.

Il Chelsea ha dimenticato il disastro contro il Real Madrid con una schiacciante mezz’ora in cui ha distrutto il Southampton, una squadra che era solita subire un disastro di questo tipo almeno una volta a stagione. Due anni fa, il Leicester City ha segnato nove gol contro Manchester United e Manchester United la scorsa stagione, anche se in entrambe le occasioni i “Saints” hanno ricevuto un cartellino rosso in anticipo che ha ostacolato il loro gioco.

Questa volta, il Chelsea è tornato in campo con Timo Werner, che ha colpito il palo tre volte e ha segnato un gol in 45 minuti, il suo primo in Premier League in sei mesi.


Leggi anche

Carlo Nuovo

Marcos Alonso, sostituto contro il Real Madrid, ha aperto le marcature quando ha colpito un bel tiro di Mason Mount in area. L’inglese ha segnato il secondo gol e il terzo Werner, che ha vendicato il suo problema ai bastoni approfittando di un pessimo prestito di James Ward-Prowse, ha scavalcato il portiere del Southampton e ha segnato un gol a vuoto. Il quarto gol, prima della fine del primo tempo, è stato segnato da Kai Havertz con il terzo tiro dal palo in rete di Werner.

Con in mente la partita del Bernabéu, Tuchel ha sostituito Havertz nel primo tempo, che, con Romelu Lukaku infortunato, si è assicurato il ruolo da titolare al Real Madrid.

Orizzontale

Timo Werner e Oriol Romeo all’inizio del match

Charlie Crowhurst/Getty Images

Non mi ha spaventato passare per gli spogliatoi del Chelsea. Werner ha approfittato di palla morta a vuoto, dopo il tentativo di Loeb di Kanti, per il quinto gol, e il sesto portava la firma di Mason Mount. In 55 minuti, il Chelsea era 0-6 e Tuchel ne approfitta per far riposare Thiago Silva e Mason Mount.

Il risultato è già più che scandaloso e il Chelsea ha rallentato nell’ultima mezz’ora, sapendo che l’importante avverrà martedì al Santiago Bernabeu. Questa vittoria, oltre a sollevare il morale della squadra, consolida il terzo posto per Londra, che ha un vantaggio di otto punti sul Tottenham Hotspur, quarto in classifica.

Southampton, con una stagione praticamente definita, è la tredicesima, con 36 unità, dodici sopra la discesa.

READ  Real Madrid: Nacho si avvicina alla squadra di One Club Men: il suo rinnovo fino al 2024 è alle porte