venerdì, Giugno 21, 2024

Top 5 This Week

Related Posts

Chi è Jacob Paczocki, il nuovo capo scienziato di OpenAI che sostituisce Ilya Sutskever

  • Polacco, ha sette anni di esperienza presso OpenAI e ricopre la carica di Direttore della Ricerca

  • È stato fondamentale in progetti come GPT-4 o OpenAI Five, il software che ha sconfitto i campioni di DOTA 2

La crisi di novembre di OpenAI sembrava finita, e invece no. Le sue conseguenze continuarono e portarono alle dimissioni di Ilya Sutskever, capo scienziato dell’azienda e uno dei personaggi amareggiati di quell’episodio. Lo specialista dell’apprendimento automatico di X ha annunciato la sua partenza dopo un decennio in azienda per avviare un nuovo progetto.

Re morto, re. OpenAI ha annunciato il rilascio il Stessa affermazione Ha annunciato il suo successore: Jakub Paczucki, uno scienziato il cui profilo sembra piuttosto ininterrotto.

L’eredità di Sutskever. Lo scienziato informatico israelo-canadese di origine russa lascia un contributo significativo all’azienda. Conosciuto per la sua combinazione di grande visione e profonda conoscenza tecnica, è stato determinante nello sviluppo delle tecnologie che hanno portato OpenAI in breve tempo dall’essere una startup sconosciuta a un’azienda moderna nel settore tecnologico e uno standard nell’intelligenza artificiale. .


Dopo la crisi di novembre con la trasformazione della storia in un film, la decisione è stata annunciata subito dopo la proiezione di GPT-4o. C’era anche il CEO Sam Altman Alcune parole emozionanti Per il suo amico nonostante tutto. secondo TechCrunch, Questa modifica è in vigore da mesi. Dopo novembre, Elijah non è tornato ad allenarsi

Nuova era Pachuki. Fino ad ora è stato Direttore della Ricerca presso OpenAI ed è stato una delle persone chiave su progetti importanti:

READ  Il razzo russo lancia 34 satelliti per l'operatore britannico OneWeb

  • GPT-4, è già sotto pressione per monitorare l’intero settore digitale
  • apri i5, Il software che gioca a DOTA 2 e batte i campioni del mondo nel 2019.

La sua esperienza è caratterizzata da processi di deep learning e ottimizzazione, qualcosa che sembra fondamentale per la grande ambizione dell’azienda: raggiungere l’intelligenza generale artificiale (AGI).

Formazione e filosofia. Nato in Polonia, ha studiato all’Università di Varsavia e ha conseguito un PhD in Informatica presso la Carnegie Mellon University (Pennsylvania, USA) e un Dottorato in Informatica presso la Carnegie Mellon University (Pennsylvania, USA). Posizione post-dottorato presso l’Università di Harvard Per progettare algoritmi efficaci, Paczucki ha una vasta esperienza negli algoritmi avanzati e nella ricerca sull’apprendimento automatico. Fa parte di OpenAI da più di sette anni.

La sua attenzione all’espansione dei sistemi di deep learning e la sua esperienza nell’intelligenza artificiale, come il progetto DOTA 2, esemplificano il suo approccio pratico.

il futuro. La sua leadership arriva in un momento critico: con le turbolenze causate dalla partenza di una figura senior dell’azienda, con GPT-5 all’orizzonte, e con le voci su un accordo con Apple da annunciare tra poche settimane…

Sullo sfondo, lo slogan di OpenAI: Garantire lo sviluppo dell’intelligenza artificiale generale si traduce in un beneficio per tutta l’umanità.

Immagine in primo piano | Wikimedia Commons, Università di Stanford, Istituto SimmonsChataka

A Chataka | La vera rivoluzione di GPT-4o è la capacità di parlare alle macchine come se nulla fosse successo

READ  Garanti BBVA presenta aziende selezionate per il suo acceleratore di startup tecnologiche

Desideria Zullo
Desideria Zullo
"Educatore generale della birra. Pioniere del caffè per tutta la vita. Sostenitore certificato di Twitter. Fanatico di Internet. Professionista dei viaggi."

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Popular Articles