Settembre 25, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Chiedono che Cuba sia cancellata dall’elenco degli stati sponsor del terrorismo

L’Avana- Cuba non è uno stato sponsor del terrorismo. È uno stato patrono del benessere globale e mette in evidenza un articolo in Peoples Dispatch, che chiede che la nazione caraibica venga rimossa da quell’elenco unilaterale del governo degli Stati Uniti.

Scritto da Roger Waters, Vijay Prashad e Manolo de los Santos, il testo compare in questo progetto mediatico internazionale e sottolinea che la più grande delle Antille, piuttosto che esportare armi nel mondo intero, ha una lunga storia di sano internazionalismo con i cubani. Medici e medicinali I luoghi d’interesse sono familiari dal Pakistan al Perù.

L’articolo afferma che l’idea alla base di questo elenco è che il Dipartimento di Stato degli Stati Uniti identifichi i paesi che hanno sostenuto atti di terrorismo internazionale, aggiungendo che il governo degli Stati Uniti non fornisce prove di tali atti.

Gli autori sottolineano che la designazione statunitense di Cuba come stato sponsor del terrorismo danneggia gravemente la capacità del governo e del popolo dell’isola di svolgere le funzioni fondamentali della vita.

Hanno spiegato che l’enorme potere del governo degli Stati Uniti sul sistema finanziario globale fa sì che banche e commercianti si rifiutino di trattare con Cuba per paura di ritorsioni per aver rotto l’embargo.

A causa di questa politica, hanno aggiunto, le aziende si rifiutano di vendere a Cuba materie prime, reagenti, kit diagnostici, medicinali e dispositivi farmaceutici e una miriade di altri materiali necessari per far funzionare l’eccellente ma ingombrante sistema di salute pubblica e sicurezza. Bandiera sull’isola.

Ogni aggiornamento della lista di Washington, dal 1982, ha incluso Cuba, fino al 2015, quando il presidente Barack Obama ha ritirato l’isola, nell’ambito della normalizzazione delle relazioni bilaterali.

READ  Momenti salienti della visita del Segretario ALBA-TCP a Cuba

Tuttavia, nel gennaio 2021, l’amministrazione di Donald Trump ha nuovamente annesso il Paese caraibico, tanto che ora compaiono Cuba, Corea del Nord, Iran e Siria.

Il testo rileva che il presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, potrebbe rimuovere Cuba da questa lista con un tratto di penna, ma non lo fece, il che potrebbe essere per ragioni politiche.

Roger Waters è un musicista e compositore britannico, co-fondatore della band Pink Floyd, considerata una delle band più influenti nella storia della musica moderna, mentre Vijay Prashad e Manolo de los Santos sono attivisti sociali, il primo è uno storico, Giornalista marxista e indiano-americano, Direttore Esecutivo di Tricontinental: Institute for Social Research e Editor-in-Chief di LeftWord Books; Mentre il secondo, domenicano, è co-direttore esecutivo del People’s Forum e ricercatore al Tricontinental.