Giugno 27, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Chiedono che gli avvocati di Trump consegnino alla giustizia i documenti del magnate del denaro

Le informazioni richieste includono un’e-mail che potrebbe far parte di uno sforzo criminale per ribaltare le elezioni del novembre 2020.

Secondo i media locali, l’avvocato ha preparato due promemoria che delineano la strategia dell’uomo d’affari di New York per impedire che la vittoria del democratico Joe Biden venga certificata.

La sentenza arriva sulla scia di una sentenza all’inizio di quest’anno secondo cui Eastman non può proteggere i dati del comitato della Camera sul privilegio avvocato-cliente, poiché sono sospettati di cercare di minare le elezioni.

Secondo la pubblicazione The Hill, il giudice David Carter ha scoperto che Trump e il suo team potrebbero essere coinvolti in attività criminali all’inizio di dicembre 2020 e, se confermato, sembrerebbe che un piano per sabotare il risultato della gara sia stato redatto ben prima del 6 gennaio 2021 .

Il giudice ha concesso a Eastman fino alle 17:00 ora locale di mercoledì per consegnare l’ultima serie di record.

Finora, Eastman ha ammesso che Trump ha due carte in tavola per evitare che Biden vinca.

Uno, sta cercando di incoraggiare l’ex vicepresidente Mike Pence a non certificare i risultati delle elezioni del 6 gennaio 2021, e l’altro, consiglia di inviare “elettori alternativi” agli stati che l’uomo d’affari ha già perso.

Il giudice ha affermato che le azioni di Eastman in queste poche settimane indicano che la campagna di lobbying sua e dell’ex presidente per fermare i riconteggi elettorali non si è conclusa con un centesimo, ma ha preso di mira tutti i livelli di funzionari eletti a livello federale e statale.

La commissione che indaga sugli eventi si sta preparando ad avviare una serie di audizioni televisive giovedì, che andranno in onda alle 20:00 ora locale, per iniziare a rivelare agli americani chi è veramente responsabile delle rivolte mortali del 6 gennaio.

READ  La Cina sottolinea il ruolo della CELAC nella pace e nella stabilità regionali

Quel giorno, una folla di sostenitori di Trump ha preso d’assalto il Campidoglio degli Stati Uniti a Washington, a seguito delle accuse urgenti e false del magnate degli affari su presunte frodi elettorali. Nell’incidente sono morte cinque persone, tra cui un agente di polizia del complesso.

auto / età