Dicembre 9, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Chrissy avverte nel tappeto erboso di Eastbourne | Tour ATP

Lo stile hit-and-ball cerca una rinascita nelle mani di Maxime Cressy, balzando alle semifinali del Rothesay International a Eastbourne con una proposta abbandonata. Con continue visite al bar, la testa di serie numero 1 americana Cameron Norrie ha sconfitto 7-5, 7-5 giovedì per tentare di vincere il primo titolo dell’ATP Tour della sua carriera in campo britannico.

Il giocatore nato a Parigi ha dominato una partita serrata, combinando pazienza e sicurezza con i suoi tiri potenti. Chrissy ha dovuto superare una pausa nel primo set e prendere il secondo perché solo una pausa ha fatto la differenza. Alimentato da un servizio eccezionale, con 10 Assi E assicurato all’80% con la prima trasmissione, ha preso il biglietto per il penultimo round.

“Le condizioni erano incredibili”, ha detto Chrissy della pista. “Grazie ai tifosi per aver reso ogni partita così speciale e creare un’atmosfera incredibile. È una grande vittoria per me”.

Chrissy continua a scrivere su una settimana meravigliosa nel sud dell’Inghilterra, dove accumula grandi meriti. L’americano ha eguagliato la migliore vittoria in carriera della sua carriera battendo la numero 12 del mondo, ottenendo per la prima volta due vittorie nella Top 20 nella stessa settimana (battendo anche la numero 18 Opelka) e battendo le due principali figure nazionali. (In precedenza Evans Nouri).

Il 60° posto in classifica Pepperstone ATP, che si sta già facendo strada nella top 50 mondiale, sta guadagnando velocità sull’erba prima di competere per la prima volta nella finale di Wimbledon, dove sarà una delle più grandi minacce all’inizio. I tour inizieranno lunedì prossimo.

Dopo aver eliminato le due migliori racchette da tennis della Gran Bretagna e aver messo da parte Nouri ed Evans sul prato di Eastbourne, Chrissy dovrà affrontare la sfida di affrontare un giocatore locale per la sua terza partita consecutiva. L’americano attende un grosso ostacolo in semifinale, dove affronterà il vincitore del duello affrontando gli ospiti Jack Draper e Ryan Penniston.

READ  Sergio Bernas, da Simeone Atlético per cambiare la storia in Arabia Saudita

Chrissy ha dominato le luci della ribalta all’inizio della stagione, raggiungendo la finale dell’ATP Tour Melbourne Summer Group, perdendo solo contro Rafael Nadal. Dopo non essere stato in grado di mantenere quella serie di risultati, bilanciando 1-12 tra l’Australian Tour e arrivando a Eastbourne, sembra che l’americano sia pronto per volare.

“Sono stati tre mesi difficili per me, ma ho resistito e sapevo che sarebbe arrivato il mio momento”, ha aggiunto Chrissy. “La mia fiducia è tornata e sono molto orgoglioso di me stesso”.

Altrove nella giornata, la testa di serie numero 3 Taylor Fritz ha sconfitto Alexander Bublik del Kazakistan 6-3 6-2 per raggiungere le semifinali. L’americano, campione 2019, cercherà di affermare la sua potenza sul prato cercando un nuovo titolo in Gran Bretagna. Il suo prossimo rivale verrà dal duello tra il campione in carica Alex de Minaur e l’americano Tommy Ball.

Lo sapevate…?
Maxime Crissy sta cercando di diventare il decimo giocatore americano attivo a detenere almeno un trofeo nell’ATP Tour questa settimana. L’americano cerca di entrare in una lista che include John Isner (15), Sam Querrey (10), Jack Sock (4), Steve Johnson (4), Riley Opelka (4), Taylor Fritz (2), Frances Tiafoe (1) , Tennys Sandgren (1), Sebastian Korda (1) e Tommy Ball (1).