Marzo 2, 2024

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

“Ciò che conta è una mente aperta” Gangwon 2024 – Giochi Olimpici Giovanili Invernali di Gangwon 2024 con Galaxy

“Ciò che conta è una mente aperta” Gangwon 2024 – Giochi Olimpici Giovanili Invernali di Gangwon 2024 con Galaxy

I Giochi Olimpici Giovanili Invernali di Gangwon 2024, un festival sportivo per i giovani di tutto il mondo, sono iniziati il ​​19 gennaio nella provincia di Gangwon. Samsung Electronics ha partecipato come partner globale ufficiale dei Giochi Olimpici Giovanili Invernali e ha preso parte a varie attività per supportare i giovani atleti di tutto il mondo che stavano affrontando sfide, catturando così il cuore di atleti e fan.

Essendo i primi Giochi Olimpici Giovanili Invernali dell'Asia, più di 1.800 giovani atleti provenienti da 79 paesi si sfideranno in 15 sport in sette eventi in due settimane, rafforzando lo spirito olimpico. Con l'attenzione mondiale focalizzata sui più grandi Giochi Olimpici Giovanili della storia, Samsung Electronics offre un'esperienza indimenticabile ai partecipanti ospitando un centro di esperienza per i nuovi prodotti introdotti al Galaxy Unpacked 2024 e ospitando sessioni con rappresentanti di atleti olimpici nazionali.

La sala stampa Samsung si è recata presso la sede dei Giochi Olimpici della Gioventù, resa ancora più speciale dalle ultime novità IT e Galaxy di Samsung.

▲ (Foto) Veduta del Samsung Electronics Experience Center situato nel Parco Olimpico di Gangneung, nella provincia di Gangwon

“Incontra l'intelligenza artificiale Galaxy in un campo innevato invernale.” – Centro esperienza olimpica Samsung Galaxy

Il Samsung Galaxy Olympic Experience Center si trova nel Gangneung Olympic Park. A forma di palla di neve gigante, ricordava ai visitatori un nevaio invernale e attirava la loro attenzione. La lunga coda davanti all'ingresso, nonostante il freddo, ha dimostrato grande interesse per le novità presentate nell'ultima edizione di Galaxy Unpacked.

▲I visitatori aspettano di entrare nel Samsung Galaxy Olympic Experience Center.

All'esterno dell'Experience Centre, ad accogliere i visitatori c'era una struttura alta 8 metri con la mascotte ufficiale dei Giochi, Mongchu, e il logo Samsung Galaxy. Nell'area informazioni è stata creata un'area fotografica a forma di palla di neve che evidenzia il legame di Moongcho e Samsung Electronics con i Giochi Olimpici. Tutti i visitatori hanno scattato foto lì, dimostrando il loro entusiasmo per la competizione.

▲ (Da sinistra a destra) Area informazioni, la pattinatrice Katie Ormerod scatta una foto nell'area foto.

Il centro esperienza principale era pieno di visitatori entusiasti di vedere gli ultimi prodotti Galaxy. L'Experience Center è costituito da un'area di esperienza in cui i visitatori possono sperimentare le principali funzionalità Galaxy AI sulla serie Galaxy S24, nonché da altri spazi che mostrano le innovative esperienze mobili Galaxy, come la Galaxy Display Area, i dispositivi pieghevoli, la serie Galaxy Book4, ecc.

READ  Sale la tensione tra Red Bull e Mercedes. Nessuna parentela: Horner

▲I visitatori si riuniscono per utilizzare i nuovi prodotti Galaxy.

In particolare, la mostra Galaxy AI, che mette in mostra le infinite possibilità dei dispositivi mobili, ha ricevuto un ottimo riscontro da parte dei visitatori. I visitatori sono rimasti entusiasti delle nuove esperienze basate sull'intelligenza artificiale, come Instant Translate, che traduce una telefonata in tempo reale; Tag for Search, che consente agli utenti di cerchiare un'immagine o un video per trovare rapidamente informazioni senza spostare lo schermo; e Notes Assistant, che riassume i testi lunghi scritti nell'app Samsung Notes. “Penso che la traduzione simultanea e la funzione di traduzione dal vivo saranno molto utili per una comunicazione continua con gli stranieri in occasione di eventi internazionali come i Giochi Olimpici della Gioventù”, ha affermato un visitatore che ha testato Galaxy AI.

▲ La pattinatrice britannica Katie Ormerod ascolta una spiegazione sulle diverse funzioni AI della serie Galaxy S24.

▲ (Da sinistra a destra) I visitatori sperimentano la traduzione istantanea e l'assistente di feedback di Galaxy AI.

▲ I visitatori provano la funzione di ricerca circolare. Puoi effettuare ricerche facilmente con un semplice gesto.

I visitatori hanno vissuto un'esperienza di intrattenimento unica giocando a giochi a tema sport invernali e scattando selfie con la serie Galaxy S24. I partecipanti che hanno scattato foto con la serie Galaxy S24 sono rimasti colpiti dalla potente esperienza della fotocamera, che consente uno zoom ad alta definizione e foto perfette anche se catturate in condizioni di scarsa illuminazione. Anche le varie funzionalità di modifica dell'app Galaxy AI, che possono migliorare significativamente la qualità delle foto e dei video catturati, hanno ricevuto molta attenzione.

▲ Stadio di sport invernali e visitatore che si divertono con il gioco del salto con gli sci con la serie Galaxy S24.

▲I visitatori apprezzano la funzione di fotografia notturna, che consente di scattare foto nitide anche quando si ingrandisce di notte.

▲ Un visitatore scatta una foto di Moongcho, la mascotte delle Olimpiadi invernali di Gangwon, e la modifica con Galaxy AI.

Inoltre, i visitatori hanno anche potuto godersi vari eventi organizzati presso l'Experience Center per esporre articoli promozionali che simboleggiano i Giochi Olimpici Giovanili Invernali del 2024 e la provincia di Gangwon, oltre a visitare la mascotte dei Giochi Olimpici, Mongchu.

▲ Un visitatore del Samsung Galaxy Olympic Experience Center scatta una foto con Moongcho.

▲ (Da sinistra) Visitatore che partecipa all'evento Stamp Tour, merce fornita ai partecipanti all'evento.

Messaggio di supporto dal team Samsung Galaxy

READ  Komatsu dice che Gene Haas ha ragione a sentirsi "imbarazzato" in Formula 1

Il 20, il giorno dopo la cerimonia di apertura, si è tenuta la prima sessione Samsung Galaxy Talk presso il Samsung Galaxy Olympic Experience Center, dove sono state condivise storie stimolanti di giovani atleti e visitatori.

Il Samsung Galaxy Team, un gruppo di ambasciatori composto da atleti olimpici provenienti da tutto il mondo in rappresentanza di diversi sport, ha partecipato all'evento e ha tenuto un dibattito all'insegna dello slogan “Rompere le barriere e aprire nuove opportunità”. L'evento era pieno di giovani atleti, visitatori, funzionari olimpici e influencer, nonché media locali e internazionali che si sono riuniti per ascoltare la sessione.

▲ La sessione è stata molto partecipata.

L’evento è iniziato con l’attore Jae Min Park, commentatore olimpico e ambasciatore di Gangwon 2024, che ha moderato la sessione. “Samsung Electronics è partner ufficiale dei Giochi Olimpici da quasi 40 anni”, ha affermato il Rappresentante Park. “Abbiamo organizzato una sessione ‘Talk with the Samsung Galaxy Team’ per dare ai giovani una grande ispirazione dai Giochi Olimpici”, ha spiegato.

La folla è esplosa di applausi e applausi quando sono apparsi Yeri Kim, membro del team Samsung Galaxy e atleta nazionale per i Giochi Olimpici di Parigi 2024, e Dae Hyun Hwang, membro del team Samsung Galaxy, pattinatore di velocità e atleta di short track di Parigi. Olimpiadi di Pechino 2022 e Katie Ormerod, membro del team Samsung Galaxy e pattinatrice britannica alle Olimpiadi di Pechino 2022.

▲ (Da sinistra a destra) L'attore Jae Min Park, il pattinatore di short track Dae Hyun Hwang, l'atleta di speed break Yeri Kim e la pattinatrice artistica Katie Ormerod.

Venire ai Giochi Olimpici Giovanili Invernali di Gangwon è stata una sensazione speciale, hanno affermato Yeri Kim, che ha gareggiato ai Giochi Olimpici Giovanili di Buenos Aires 2018, e Dae-Hyun Hwang, che ha gareggiato ai Giochi Olimpici Giovanili di Lillehammer 2021. “Volevo partecipare di più perché partecipare ai Giochi Olimpici della Gioventù era un'opportunità irripetibile”, ricorda Kim. “Ma penso che abbiamo fatto la storia vincendo una medaglia nello speed-break, la prima del suo genere in Corea, così come nello sport stesso. Quindi è un ricordo molto importante e mi riempie di orgoglio”, ha “Per me, i Giochi Olimpici della Gioventù sono stati un passo avanti e un’esperienza per prepararmi ai futuri Giochi Olimpici. “Questo è ciò che mi ha portato qui oggi”, ha detto Huang.

READ  Sorteggio spareggi Europa League: possibili rivali per Betis, Real Sociedad, Barcellona e Siviglia | Campionato Europeo

▲ (Da sinistra a destra) Yeri Kim, atleta spericolata, e Dae Hyun Hwang, atleta di pattinaggio di velocità su short track.

Katie Ormerod ha condiviso la sua esperienza come mentore di giovani atleti. “Cerco di mostrare loro l'importanza di praticare sport”, ha detto Ormerod. “Credo che apprezzare veramente ciò che si fa sia uno dei fattori più potenti nella vita e una base per la crescita”, ha aggiunto.

▲ La pattinatrice artistica Katie Ormerod.

I membri del team Samsung Galaxy hanno condiviso le sfide che hanno dovuto affrontare durante la loro carriera sportiva e il modo in cui le hanno superate e hanno aperto nuove opportunità. “Anche quando ho dovuto imparare di nuovo a camminare, non ho lasciato che questo mi fermasse”, ha detto Ormerod, che ha subito sette interventi chirurgici per l'infortunio prima delle Olimpiadi invernali di Pyeongchang 2018. Ha aggiunto: “Il supporto che ho ricevuto condividendo il mio processo di riabilitazione sui social media mi ha aiutato molto a superarlo e a ritrovarmi come pattinatrice artistica”.

“Ero sempre preoccupata se i miei apparecchi acustici potessero trasmettere bene la musica, ma non ho mai visto la mia disabilità come un ostacolo nella mia vita”, dice Kim, che ha superato i suoi limiti di ballerina sorda. “Essere aperto riguardo alla mia disabilità mi ha effettivamente aiutato a connettermi di più con le persone e a crescere”, ha detto.

Dae Hyun Hwang, medaglia d'oro alle Olimpiadi invernali del 2022, ha condiviso i suoi consigli su come sopportare lo stress degli infortuni. “Mentirei se dicessi che non ho combattuto ogni volta che mi sono fatto male”, ha detto. “Ogni volta che mi infortunavo, facevo più esercizio fisico e lo usavo come un'opportunità per diventare più forte”, ha detto, sottolineando che non c'è niente che non puoi fare se continui a provare.

Le storie oneste degli atleti del Team Samsung Galaxy che hanno superato i propri limiti con una mente aperta hanno avuto risonanza con molte persone, poiché sono in linea con l'etica del marchio Samsung Galaxy di perseguire possibilità illimitate basate sull'apertura.

Quando il pubblico gli ha chiesto cosa gli piacesse dell'utilizzo di Galaxy come membro del Samsung Galaxy Team, Hwang ha risposto: “Utilizzo la straordinaria Galaxy Camera per girare video e analizzare i miei allenamenti”. “Uso il Galaxy Z Flip e sta nella mia tasca, quindi posso usarlo anche mentre faccio snowboard”, ha detto Ormerod. “Per me, questo smartphone rappresenta una svolta per lo snowboard”, ha aggiunto.

▲ Il pattinatore di velocità su pista corta Dae Hyun Hwang risponde alle domande del pubblico.

Durante l'intervista con Samsung Newsroom, che ha rappresentato la parte finale, ogni membro del team Samsung Galaxy ha lasciato un caloroso messaggio di sostegno per i sognatori dello sport.

“Il risultato è importante, ma finire la partita senza infortuni è la priorità assoluta.

Goditi la competizione stessa e goditi l'esperienza il più possibile.

Buona fortuna a tutti e possiate raggiungere i vostri obiettivi!

– Yeri Kim, atleta del Samsung Galaxy Team

“Il solo fatto di partecipare al concorso è un processo ed un’esperienza importanti.

Quando ti prepari, fai del tuo meglio.

Quando inizia la competizione, goditi il ​​momento”.

– Dae Hyun Hwang, atleta del Samsung Galaxy Team

“Fai nuove amicizie, crea ricordi preziosi e divertiti il ​​più possibile.

Se fai del tuo meglio, sii orgoglioso di te stesso, qualunque sia il risultato!

– Giocatrice del Samsung Galaxy Katie Ormerod

Dai Giochi Olimpici Giovanili Estivi del 2010 a Singapore, che sono stati i primi Giochi Olimpici Giovanili, ai Giochi Olimpici Giovanili Invernali di Gangwon, Samsung Electronics ha accompagnato i giovani nel loro percorso per affrontare le sfide e realizzare i propri sogni. Mentre Samsung supporta i giovani atleti che sfidano i propri limiti e la loro giovinezza in tutto il mondo, Samsung Electronics spera di svolgere un ruolo di primo piano nel connettere atleti e fan di tutto il mondo come partner ufficiale dei prossimi Giochi Olimpici di Parigi 2024.