Ottobre 6, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Come vivi in ​​un ufficio o in un posto di lavoro molto freddo

Com’è frustrante raccogliere te stesso per andare al lavoro. A meno che tu non sia un maestro di sci o un impiegato di una fabbrica di gelati, dover indossare guanti, sciarpe o calzini doppi per sederti alla scrivania è sia triste che poco eccitante. Come ti concentri su cosa fare se le tue dita sono bloccate contemporaneamente sulla tastiera?

Molti luoghi di lavoro – generalmente quelli in vecchie case popolari o vecchi edifici – non sono ben isolati e sono riscaldati da non più di due stufe. E perché parliamo di chi ha lavorato da remoto: è molto comodo non dover uscire in strada quando il secondo è fuori, ma passare l’intera giornata sotto una coperta e bere litri di tè bollente non sembra il miglior ambiente di lavoro.

Sulla base degli articoli che abbiamo già pubblicato e anche della nostra esperienza di lavoro in luoghi estremamente freddi – come le nostre case – abbiamo stilato una lista di prodotti molto utili per iniziare la giornata. Ti vedo camminare bianca Da Game of Thrones.

Promettiamo che questo capo sarà uno dei migliori investimenti che puoi fare quest’inverno e nel futuro. Pensato per gli atleti o i corridori che amano uscire quando il tempo dice “stai a letto”, è anche molto utile per chi trascorre gran parte della giornata immobile davanti al computer. “Ti permette di stare al caldo e all’asciutto e, sebbene sia progettato per gli sport invernali, è un ottimo modo di vivere in città per riscaldarti, risparmiare energia e tenerti al caldo”, Jose Mina, alpinista e responsabile andeshandbookla principale community online per la diffusione della regione andina dell’America Latina.

Quando è acceso, la temperatura corporea rimarrà più stabile e, con due strati caldi sulla parte superiore, le braccia e il busto rimarranno a una temperatura confortevole. Puoi vedere più opzioni di livello 1 qui.

READ  Hai mai suonato un vero trombone come controller? Il gioco del trombone era la scusa perfetta per questo utente

Sotto la scrivania è dove dovrebbe esserci il calore più basso in tutta la casa o in ufficio. E lì i nostri piedi tristi devono restare per ore, immobili e insensibili, in attesa di acclimatarsi a camminare anche solo per pochi minuti con loro e poi a dar loro un po’ di calore. Per proteggerli dal congelamento, non c’è altro modo che indossare dei buoni calzini invernali.

Il miglior tessuto, secondo gli esperti intervistati, è la lana merino, che è un materiale naturale, poroso, cioè non trattiene l’umidità, e ha un’enorme capacità termica. È più costoso, ma ti costerà sicuramente meno che liberarti delle dita gonfie dal mignolo.

Un’altra opzione sono i materiali sintetici, più disposti a trattenere il calore corporeo rispetto al cotone classico.

Non importa quanto ci provi, lavorare al computer indossando i guanti sembra più uno strano metodo di tortura che un modo efficace per tenere le mani calde. Diventa difficile mirare ai tasti, maneggiare il mouse è complicato per non parlare del trackpad: è più facile firmare un assegno con il naso che muovere il cursore con i guanti.

Come ti scaldi le mani allora? Sono la parte del corpo che si raffredda più velocemente ed è più difficile da riscaldare. Per non recarsi spesso al fornello più vicino, una buona soluzione sono gli scaldamani, che sono piccoli dispositivi – una specie di piccolo jatero senz’acqua – progettati appositamente per aumentare la temperatura dei palmi e delle dita. Ce ne sono alcuni con ricarica USB e contemporaneamente come batteria esterna per telefoni cellulari e altri dispositivi.

Questo ha tre livelli di temperatura – il più alto è 60°C – e una simpatica forma a gatto.

READ  Spazio Pubblico: "Cali Bonita", Premio Gestione Integrale dello Spazio Pubblico | Gusto Colombia

Se fa troppo freddo nel tuo ufficio o in un ufficio remoto, né il primo strato né i calzini spessi saranno sufficienti per impedire a quella forza invisibile di raggiungere le tue ossa. Lì, oltre a una buona giacca di lana o una giacca in pile, è conveniente usare una comoda coperta.

Puoi metterlo sulle gambe, sulle spalle, sulla testa o su tutto il corpo, come una buona scrivania. “Che il caldo sia con te.” Qualsiasi cosa purché tu non abbia i brividi nel rispondere alle e-mail. Quale coperta scegliere? Qui abbiamo realizzato una guida completa con diversi materiali e texture.

Se hai una coperta inutilizzata o una coperta elettrica che hai acquistato in saldo, un modo per sfruttarla al meglio è usarla mentre lavori. Puoi appoggiarlo sullo schienale della tua sedia, sulla panca o anche sotto i tuoi piedi: regolando la temperatura o attivandolo quando senti freddo, sarà molto utile per produrre comodamente.

Questo modello Scaldasonno è più piccolo di una coperta e di uno scaldaletto, quindi sarà più facile da usare e consumerà solo l’energia necessaria.

Il freddo si combatte dall’esterno ma anche dall’interno del corpo. Dal momento che liquori e distillati devono essere lasciati fuori dopo l’orario di ufficio – il whisky non si allinea bene con un foglio di calcolo Excel – la cosa migliore per tenersi al caldo è bere bevande calde come liquidi, caffè o zuppe.

Il modo più efficace per farlo è procurarsi un buon thermos e una tazza termica affidabile. Il primo è che l’acqua calda – o un liquido già pronto che vuoi bere – è sempre disponibile. Il secondo: servirlo e berlo senza fretta né paura del freddo.

READ  Come fare un backup in Windows 11

Nella nostra ricerca su un thermos per alimenti, abbiamo scoperto diversi suggerimenti per mantenere il contenuto caldo più a lungo: Uno di questi è riempire prima il thermos con acqua calda e lasciarlo per 5-10 minuti. Questo aiuterà a preriscaldare il contenitore e a farlo funzionare meglio in seguito.

Nonostante sia un capo di abbigliamento, lo includiamo come accessorio perché non tutti possono indossarlo: se, ad esempio, lavori in uno studio legale – anche se è meglio partire da uno studio legale senza riscaldamento – non sarai in grado di ricevere I tuoi clienti sono in pantofole.

Ma altre persone, soprattutto quelle che lavorano da remoto, possono darsi un po’ di divertimento, almeno stando alle loro scrivanie. Qualche pantofola fa il trucco? no. Dopo alcune ricerche, offriamo due opzioni: una di Atakama Outdoors, che è persino impermeabile e perfetta per andare a prendere un messaggio o, perché no, un caffè nell’angolo; E un altro di Rupestre, non troppo caldo ma realizzato al 100% in lana e montone, molto, molto accogliente.

Piccolo, compatto, leggero e silenzioso: i riscaldatori elettrici – o termoventilatori – sono di scarsa o nulla utilità per riscaldare case o stanze grandi, ma metterli sotto una scrivania o vicino a una sedia può essere una salvezza.

Non è costoso, non consuma molta energia – non inquina l’ambiente – e il suo utilizzo può essere cambiato in base a quanto è bassa la temperatura. Un dispositivo che può effettivamente migliorare l’orario di lavoro.

* I prezzi dei prodotti in questo articolo sono in vigore dal 14 luglio 2022. I valori e la disponibilità possono variare.