Novembre 29, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Con multe per irruzione nei vialetti e utilizzo di spazi pubblici, si propone di finanziare un terzo fondo di aiuti fino a 3,5 milioni di dollari per il sistema Mitrovia | comunità | Guayaquil

È stato proposto un nuovo pacchetto di aiuti economici per il sistema Metrovía al fine di coprire le complicazioni finanziarie che sta vivendo a causa degli effetti del COVID-19. Secondo la proposta di salvataggio, il sistema non è ancora riuscito a recuperare i passeggeri che aveva prima della pandemia.

Questo è il terzo aiuto che consegnerà il comune di Guayaquil. Già a febbraio 2021 è stato approvato il primo fondo del sistema per risorse non ricevute a causa della diminuzione del numero di passeggeri. Un secondo sostegno finanziario è stato fornito lo scorso settembre.

Il risarcimento sarà assegnato attraverso il decreto che regola la creazione, il funzionamento e l’erogazione del Fondo Operativo di Sostenibilità per i danni da COVID-19 nel sistema Metrovía per il periodo da giugno 2021 ad aprile 2022.

Metrovía ha ricevuto 2,6 milioni di dollari in due sovvenzioni dal comune, mentre gli autobus funzionano al 50% da più di un mese, in attesa di una revisione dei prezzi.

Questo problema è stato affrontato giovedì nel primo dibattito della sessione del consiglio in cui il sindaco Cynthia Vettery non era presente.

Secondo lo schema di decreto, il fondo di compensazione delle risorse sarà composto da sanzioni (multe) per l’invasione del corridoio esclusivo della metrovia, nonché sanzioni per il mancato rispetto dei divieti relativi all’uso dello spazio pubblico.

Metrovía è gestita dalle confederazioni Metroquil, Metrobastión e Metroexpress, che coprono le linee principali esistenti.

Il membro del consiglio Jorge Rodriguez, durante la sessione, ha osservato che il sistema Metrovía ha subito un forte calo del numero di passeggeri durante la pandemia, che nei momenti peggiori era diminuito del 90%.

READ  "Il dualismo tra difesa e spazio è la chiave della sicurezza europea"

Nonostante ciò, ha affermato, il sistema ha continuato a funzionare per trasportare il personale dei servizi prioritari, come medici, infermieri e operatori sanitari.

Mitrovia riceverà una compensazione finanziaria per il reddito ridotto dovuto alla pandemia

Il membro del consiglio ha sottolineato che questo fondo è giustificato da ciò che il regime ha smesso di ricevere. “Quello che si considera è che Guayaquil mantenga le sue normali operazioni, con una serie di impegni da parte di Mitrovia, per un importo di 3,58 milioni di dollari per poter sostituire i voli che non sono stati effettuati”, ha affermato Rodriguez.

Rodriguez ha aggiunto che con il fondo di emergenza saranno migliorati i servizi, come l’integrazione dei metodi di alimentazione.

La proposta conteneva obiezioni e osservazioni nella tabella cantonale. Il membro del consiglio Hector Vanegas ha messo in dubbio che si parla ancora di assistenza al sistema Mitrovia e che l’assistenza è stata proposta per il 2021 e il 2022.

Il sistema segnala che i passeggeri che erano a bordo prima della pandemia non si sono ancora ripresi.

“Dire che c’è un deficit a Mitrovia significa non andare a Mitrovia, lì i passeggeri vanno come sardine. E Vanegas ha confutato dire che sono migliorati è una bugia.

Il rappresentante del sistema Metrovía ha indicato che la domanda di passeggeri non si è ancora ripresa e che il deficit esiste.

Secondo i dati del sistema, i passeggeri sono attualmente 250mila, e sono ancora lontani dai 420mila che si muovevano prima della pandemia.

Un rappresentante ha osservato che in questi giorni di proteste il numero dei passeggeri è addirittura diminuito del 13%. “Esiste una flotta di supporto perché il salvataggio precedente era quello di mantenere la flotta che era in servizio”, ha detto il rappresentante.

Il voto è stato diviso nel primo dibattito di questo decreto, con otto voti favorevoli, tre contrari e tre astenuti. (YO)