Paola (Cs): scoperto arsenale pronto all’uso e una piantagione di canapa

Paola (Cs) – Un arsenale è stato scoperto dai militari della Guardia di Finanza del Comando provinciale di Cosenza.

Il deposito di armi era nascosto all’interno di un casolare abbandonato a Paola, nel cosentino. Con il sospetto che il casolare servisse come base per la coltivazione illegale di canapa indiana, gli uomini delle Fiamme Gialle, dopo alcuni appostamenti, hanno eseguito una perquisizione.

All’interno sono state rinvenute 8 piante di cannabis mentre sotto la pavimentazione sono state trovate due pistole a tamburo prive di matricola, originariamente a salve e successivamente modificate.

Sempre occultata sotto il pavimento, vi era una semiautomatica 6,35 completa di caricatore, un fusto di doppietta calibro 12 con sottocanna in legno, un fucile sempre calibro 12 ed uno a canne mozze, due balestre, altre pistole e 108 cartucce di vario calibro.

Tutte le armi erano pronte a far fuoco. Nel sequestro sono stati confiscati anche 300 grammi tra hashish e marijuana.