Febbraio 2, 2023

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Corea del Sud ai Mondiali del Qatar 2022, trasmissione in diretta: risultati in diretta e notizie

Jurgen Klinsmann attrae la Svezia durante il sorteggio per il turno di qualificazione Euro 2024 alla Messe Frankfurt il 9 ottobre 2022 a Francoforte sul Meno, in Germania. (Foto di Thomas Lunis/Getty Images)

L’ex campione del mondo e leggenda tedesca Jurgen Klinsmann ha difeso la sua analisi dell’approccio e della posizione dell’Iran sul calcio, dicendo che i suoi commenti erano “legati solo al calcio” in un post sui social media lunedì.

Mentre Klinsmann faceva parte del comitato della BBC Sports che ha analizzato la sorprendente vittoria dell’Iran sul Galles (2-0) venerdì scorso, ha evidenziato la posizione della squadra guidata dall’allenatore portoghese Carlos Queiroz e ha criticato la pressione esercitata dalla squadra di Melli. sul verdetto.

“I miei commenti sulla partita del Galles contro l’Iran erano solo calcistici”, ha detto Klinsmann dopo l’ondata di critiche che ha ricevuto nei giorni scorsi dalla Federcalcio iraniana.

Ha aggiunto: “Sfortunatamente, questo è stato estrapolato dal contesto del calcio. Ho molti amici iraniani e ho sempre avuto molti elogi per la sua gente, cultura e storia. Auguro loro ogni bene per il torneo”. Germania e Stati Uniti allenano nel suo tweet.

Domenica Klinsmann ha detto a BBC Breakfast che voleva “calmare le cose” chiamando Kayrouz a parlare.

La rabbia dell’Iran è scaturita dall’analisi di Klinsmann dopo la partita di venerdì quando ha detto: “Questa è la loro cultura. [la de Irán] E questo è il suo modo di agire, motivo per cui Carlos Queiroz gioca così bene per la nazionale iraniana”.

“Ha avuto problemi in Sud America. Con la Colombia non è riuscito a qualificarsi in quel momento, con l’Egitto non è riuscito a qualificarsi, poi torna poco prima del Mondiale adesso e assume la guida dell’Iran, dove ha già lavorato per molto tempo».

READ  Il West Ham è quarto in Premier League dopo aver battuto il Norwich 2-0

“Non è un caso. È tutto apposta. Fa parte della loro cultura. È così che gioca e lavora l’arbitro. Ho visto la panchina saltare sempre in alto, correre sempre sul quarto arbitro, il quarto arbitro della squadra, costantemente in le loro orecchie sono sempre in faccia in tono “, ha detto Klinsmann.

I commenti hanno suscitato una risposta di Queiroz sui social media, quando sabato ha risposto al tedesco.

“Anche senza conoscermi personalmente, metti in dubbio il mio carattere in virtù della mia superiorità di modello”, ha scritto Queiroz.

“Per quanto io possa rispettare quello che hai fatto sul campo, questi commenti sulla cultura iraniana, la nazionale iraniana e i giocatori sono una vergogna per il calcio. Nessuno può danneggiare la nostra integrità se non il nostro livello, ovviamente”.

Queiroz ha aggiunto: “Come americano/tedesco, comprendiamo la tua mancanza di supporto. Nessun problema. E nonostante i tuoi commenti scandalosi sulla BBC che cercano di minare i nostri sforzi, i nostri sacrifici e le nostre capacità, promettiamo che non giudicheremo la tua cultura , radici e background e che sarai sempre il benvenuto.” nella nostra famiglia.”

In una dichiarazione, la Federcalcio iraniana ha chiesto a Klinsmann di scusarsi e di dimettersi dal gruppo di studio tecnico della Federazione internazionale delle associazioni calcistiche, di cui fa parte.

L’Iran ha detto di aver chiesto alla FIFA “chiarimenti immediati su questa questione”.

La CNN ha contattato la FIFA per un commento ma non ha ricevuto risposta.