Maggio 28, 2024

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Cosa ha detto Yvonne Freycinet sulla morte di Peter in ‘Al Fondo Hay Sitio’

Cosa ha detto Yvonne Freycinet sulla morte di Peter in ‘Al Fondo Hay Sitio’

Yvonne Freycinet ha parlato della morte di Peter McKay.

La “morte” di Peter McKay nel capitolo 47 del “In fondo c’è spazio” Ha suscitato una certa sorpresa tra i fan della serie América Televisión. Dopo che Claudia Janos ha scoperto che avrebbe assegnato un maggiordomo Francesca Maldini.

Premesso ciò, migliaia di follower hanno creato alcune teorie secondo le quali garantiscono che il personaggio sarà ancora vivo, ma ci vorrà del tempo prima che riappaia. Non è la prima volta che una persona di Nuevas Lomas che si presumeva morta viene resuscitata.

Di fronte a questa situazione, Yvonne Freycinet ha dato la sua opinione. La famosa “signora” non ci crede Adolfo Schoman Non appare più nella serie. Come ha detto in una conversazione con El Popular, ha dichiarato di considerare l’attore solo un po’ stanco.

“Non credo che Adolfo (Schiman) uscirà. Penso che sarà temporaneo perché improvvisamente si sente un po’ stanco”.

D’altra parte, ha detto di aver avuto una conversazione telefonica con il suo collega dopo che è stato trasmesso il capitolo sulla morte di Peter. Lì, gli dice che spera che non se ne vada, dato che stanno insieme da più di un decennio e che ci mancherà molto.

“L’ho chiamato e gli ho detto ‘Adolfo, non puoi andartene.'” Non farmi questo’. Immagina che stiamo insieme dal 2008, tutti gli anni che sono passati. È un ragazzo adorabile, un ragazzo divertente e un bravo ragazzo. È carino. Mi manca, mi manca già tanto».

Yvonne Freycinet e Adolfo Schoemann lavorano insieme dal 2008.

In un altro momento, ha ammesso che molte persone l’avevano contattata per saperne di più sul futuro di Adolfo Schoemann. Non sa cosa accadrà a questo amato personaggio, ma non crede che la serie lo separerà dal cast.

READ  Demi Lovato spiega che chiamare gli alieni "alieni" è offensivo e rivoluziona le reti | TV su Cadena SER

“Tutti mi chiamano per chiedermi cosa è successo. Non credo che perderemo un membro così importante del cast. Non lo so (ride). Questo è al di là della mia conoscenza”, ha aggiunto.

Inoltre, sostiene di essere uno dei più simpatici, ma sottolinea che molti anni in questa routine di registrazione possono logorarlo. Questo lo inviterebbe a prendersi una pausa per tornare più forte. “È un idolo in TV, probabilmente il più affettuoso. È stanco di registrare da tanti anni perché non è un compito facile, devi dedicare molte energie. (Gli direi) riposati e torna forte. Io mi manca così tanto”.

infobae ho comunicato con Adolfo Schoman Dopo che l’episodio della sparatoria è andato in onda Pietro Mackay. L’attore ha rilasciato alcune dichiarazioni, ma non ha confermato la morte del suo personaggio, anzi, ha indicato che con questa scena tutto è diventato discutibile.

Peter McKay sarà vivo. (televisione americana)

Beh, ha lasciato tutto nel dubbio. Lui (Peter) ha detto che sarebbe andato in Mississippi con suo figlio, e ci sono alcune vie d’uscita. E lo lasceranno nel dubbio “, ha detto all’inizio.

Alla domanda sulla durata del servitore personale nella serie, ha indicato che la produzione ha confermato che avrebbe continuato. “Certo (continua Peter), almeno questo è quello che mi hanno detto, ma sai, possono succedere molte cose. E sono gli sceneggiatori e i registi che alla fine decidono”.