Maggio 16, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Cosa vedremo a breve termine nei servizi ProtonMail

Protonmail, il servizio di posta elettronica sicuro che tenta di offrire una gamma di servizi Internet in alternativa alle grandi aziende tecnologiche, continua a portare avanti la sua missione di migliorare i servizi offerti, sia quelli con account gratuiti che quelli con account a pagamento.

In una recensione pubblicata di recente, hanno annunciato alcuni nuovi utenti di questo servizio a breve termine. Da un lato è stato annunciato Hanno iniziato a sviluppare il client desktop ufficiale per il loro servizio per Windows, macOS e Linux.

E lo diciamo ufficialmente perché esiste indipendentemente un client desktop chiamato ElectronMail, che permette di accedere alla posta in arrivo stessa senza dover utilizzare il Proton Bridge in un client di terze parti, o accedervi dal web come applicazione web o come applicazione web . progressivo.

Logicamente l’opzione migliore è utilizzare il client ufficiale, che secondo quanto riferito sarà sviluppato sotto piattaforma Electron, anche se lo sviluppo è ancora nelle sue fasi iniziali, quindi dovremo attendere la roadmap o la prima ufficiale per gli screenshot, prima di entrare nelle mani degli utenti che vogliono essere i primi a provarlo.

Alla ricerca del web des-googleización

È molto più vicino nel tempo ProtonDrive ha accesso ad account gratuiti, disponibili per account a pagamento dalla fine del 2020. Sebbene gli utenti abbiano accesso ad account gratuiti, il servizio di archiviazione file di Proton rimarrà in versione beta.

Poco dopo, entro la fine di quest’anno, Proton avrà il proprio client ProtonDrive, un’alternativa a Google Drive, per Windows, iOS e Android. Sulla piattaforma macOS, ha notato che il suo client è in fase di sviluppo e che “una versione beta non è prevista fino alla fine dell’anno”.

READ  Razer ha introdotto una sedia da gioco con feedback tattile

Infine, ci sono anche piani di espansione per Proton VPNIl proprio servizio VPN, che non solo Avrà il supporto per più servizi, ma avrà anche più server distribuiti in tutto il mondo.

Inoltre viene fornito con un supporto BitTorrent più veloce con port forwarding e prestazioni migliori per Giochi Videochiamate con accesso al supporto per NAT moderato, supporto nativo per client e router WireGuard di terze parti, estensioni per Chrome e Firefox, reputazione IP migliorata, “il che significa meno rilevamenti VPN e CAPTCHA” e funzionalità antipirateria. Migliora la supervisione.

maggiori informazioni: Protonil