Gennaio 17, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Covid-19: le ultime notizie sul coronavirus, in diretta | La salute include l’omicron come “variabile con il maggiore impatto sulla salute” | Comunità

Almeno sei capitali brasiliane annullano i concerti di fine anno a causa del virus Corona

Almeno sei capoluoghi regionali del Brasile, tra cui Salvador e Belo Horizonte, hanno annullato le celebrazioni di fine anno, temendo una ripresa della pandemia di coronavirus dopo la variante dell’omicron scoperta di recente. Il Brasile, uno dei Paesi più colpiti dal coronavirus, sta vivendo un momento di stabilizzazione per quanto riguarda contagi e decessi, che sono ai livelli più bassi praticamente dall’inizio della crisi sanitaria, nel febbraio 2020. In mezzo a questo ribasso tendenza, che è attribuita al progresso della vaccinazione, le autorità regionali e locali brasiliane hanno programmato di tenere concerti ed eventi commemorativi alla fine dell’anno, ma l’aumento dei contagi in Europa e la scoperta della variante dell’omicron, rilevata per la prima volta nel Sud Africa, ha lanciato allarmi in diverse parti del Paese. In questo contesto, i primi capoluoghi regionali del Paese ad annullare i festeggiamenti sono stati Salvador, Belo Horizonte, Fortaleza, Florianopolis, Joao Pessoa e Palmas. Sei su un totale di 27. “A causa dell’arrivo di una nuova variante e dell’aumento dei casi in Europa, sto prendendo la decisione di annullare la festa di Capodanno in Salvador. Sono consapevole dell’importanza dell’evento per l’economia del nostro Paese», ha dichiarato sui social il sindaco di Salvador Bruno Reyes. città, ma mettiamo comunque al primo posto la vita delle persone”.

San Paolo, la città più popolosa del paese, e Rio de Janeiro, la città più turistica e in cui milioni di persone tradizionalmente si radunano sulle sue famose spiagge il 31 dicembre, continuano le loro celebrazioni, sebbene ci siano sempre più voci, dal mondo medico, raccomandandone la sospensione. Il Brasile, che ha accumulato più di 22 milioni di casi positivi e circa 615.000 decessi legati al covid-19, non ha ancora registrato alcun caso della variante omicron, sebbene stia indagando su un possibile contagio nello stato di San Paolo e un altro nello stato di Minas Gerais, di cui la capitale Belo Horizonte. (F)

READ  Il Costa Rica sollecita un'azione ambientale ambiziosa e concreta