Marzo 4, 2024

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Criptovalute: prezzi delle principali valute virtuali

Criptovalute: prezzi delle principali valute virtuali

Le criptovalute prevedono l’uso di reti blockchain, che sono praticamente inesistenti e prive di regolamentazione. (Immagini Getty)

Sempre più persone decidono di investire in esso Il mondo delle criptovaluteQuesto nonostante la volatilità che lo caratterizza, con l’obiettivo di ottenere un investimento a medio e lungo termine.

Spinte anche dal desiderio di alcune personalità o governi di adottare queste valute digitali come moneta avente corso legale, le valute digitali si sono trovate in uno stato di fluttuazioni che le ha portate a grandi alti e bassi che ne hanno capovolte più di una.

Ma, Investire o acquistare in criptovalute È più facile di quanto sembri. Va ricordato che si tratta di valute virtuali, quindi saranno controllate in portafogli o portafogli che condividono questa privacy, perché a differenza del denaro normale, non hanno un supporto fisico.

In che modo le principali criptovalute e i loro prezzi hanno spostato tutto questo 10 febbraio.

Lui Bitcoin Oggi viene scambiato a 47.108,59 dollari, il che significa una variazione del 3,99% nelle ultime ore.

La seconda criptovaluta più popolare sul mercato, Ethereumha mostrato un movimento del 2,57% nelle ultime 24 ore, quindi il suo valore è di $ 2.481,99.

SU Connetticiviene scambiato a $ 1, quindi nell'ultimo giorno ha avuto un movimento dello 0,05%.

Per questa parte, Banca BNB Con un valore di 320,04$, una variazione dello 0,36%, mentre Litecoin Fa lo stesso con $ 70,28 dopo una differenza del -0,4%.

Infine, il DogemonetaÈ una delle valute virtuali promosse dallo stesso Elon Musk, con un valore di 0,08$ dopo aver registrato una variazione dell'1,06% nelle ultime 24 ore.

Logo della criptovaluta Bitcoin. (Reuters/Eric Gillard)

Lui Mercato delle criptovalute Opera in modo decentralizzato e si affida alla tecnologia blockchain, che garantisce la sicurezza delle sue transazioni. Sebbene ognuno di loro possa esserlo Regole e meccanismi specifici Per quanto riguarda il suo funzionamento si possono elencare alcune caratteristiche generali che ne facilitano la comprensione:

READ  Lamborghini Urus di MTM e Mansory: il SUV da 1.000 cavalli

Blockchain: A meno che non si tratti di un token, tutte le criptovalute utilizzano la tecnologia blockchain, un registro digitale decentralizzato e sicuro che consente di effettuare operazioni verificate attraverso una rete di computer chiamati nodi.

La tecnologia Blockchain aiuta a registrare e verificare tutte le transazioni effettuate utilizzando la criptovaluta, ognuna delle quali è raggruppata in blocchi, che a loro volta si uniscono in sequenza a una catena di blocchi, creando così un record immutabile e trasparente per tutti.

CrittografiaQuesti tipi di valute digitali utilizzano la tecnologia di crittografia per proteggere la privacy tra gli utenti, autenticare le transazioni e controllare anche l'emissione di nuove valute.

Estrazione: Alcune criptovalute utilizzano il processo di mining per convalidare e proteggere le transazioni sulla rete. I minatori utilizzano la loro potenza di calcolo e risolvono problemi matematici per verificare e proteggere le transazioni in cambio di premi sotto forma di nuove criptovalute.

Tuttavia, molte criptovalute hanno un’offerta limitata, il che significa che verrà creato solo un numero limitato di nuove unità, per evitare l’inflazione e mantenere il valore della criptovaluta a lungo termine. Potrebbe essere programmato il rilascio di nuove versioni o dipendere dal consenso della comunità.

governatoreI portafogli sono applicazioni o dispositivi che consentono agli utenti di archiviare e gestire criptovalute. Ne esistono di diverse tipologie: quelli su Internet (nel cloud); Software (sul tuo computer o dispositivo mobile); e dispositivi (dispositivi fisici che archiviano in modo sicuro le chiavi private).

Chiavi– Ogni utente di criptovaluta ha una chiave pubblica e privata; Il primo viene utilizzato per ricevere denaro, mentre il secondo viene utilizzato per condurre transazioni digitali e dimostrare la proprietà dei fondi.

READ  Royal Caribbean offre premi di prenotazione agli agenti di viaggio

Criptovalute in Messico: La Banca del Messico (Banxico) ha deciso che nessuna delle istituzioni partecipanti al sistema finanziario nazionale potrà utilizzare o consentire operazioni di qualsiasi tipo attraverso questo mezzo di pagamento.

Tuttavia, uno studio condotto da Finder nel 2022 ha mostrato che nel Paese sono circa 12 milioni i messicani che possiedono criptovalute, di cui il 59% sono uomini e il 41% donne.

In territorio messicano, l'uomo d'affari Ricardo Salinas Plego, una delle persone più ricche del Paese, ha mostrato interesse per le criptovalute e ha confermato che molte delle sue aziende accetteranno Bitcoin in futuro, compresa la sua banca; Attualmente uno dei suoi negozi più famosi sta già facendo proprio questo.

Immagine del file illustrativa per rappresentare Bitcoin. (Reuters/Dado Rovik)

Criptovalute in Perù: La Banca Centrale della Riserva del Perù (BCR) ha chiarito che la sua missione non è quella di essere la prima o la seconda banca centrale a regolamentare l'uso delle criptovalute, a causa dell'instabilità che le caratterizza. Ma pochi giorni fa, il presidente della BCR ha confermato che la BCR sta lavorando al proprio progetto di valuta digitale.

Criptovalute in Colombia: Il paese sudamericano ha più di 500 luoghi in cui sono consentiti pagamenti in criptovalute. Secondo il rapporto del Finder, la Colombia è al 14° posto su 26 paesi che adottano criptovalute.

Criptovalute in America Centrale: Nel governo SalvatoreGli ha concesso la sua fiducia il 9 giugno 2021 È diventato il primo paese a legalizzare Bitcoin Come moneta a corso legale. Inoltre, il presidente Nayib Bukele ha annunciato la sua intenzione di fondare la prima Bitcoin City a Conchagua che sarà finanziata tramite token bond garantiti da Bitcoin.

READ  L'offerta di BBVA di acquisire Garanti all'interno di un barile di polvere bancaria turca solleva preoccupazione per BdE

Quando crei una criptovaluta, è importante decidere prima cosa vuoi ottenere: Moneta o gettone. Il primo utilizza la propria blockchain, mentre il secondo si appoggia ad una rete preesistente.

Secondo il sito web di Binance, per creare una criptovaluta è necessario un grande team di… Sviluppatori ed esperti; Sebbene sia richiesta la conoscenza tecnica dei codici, è possibile crearli in pochi minuti utilizzando altri strumenti Bloccare le catene Come Ethereum o BNB, che sono i più famosi.

I costi di creazione, il tempo richiesto e l'utilizzo della manodopera dipenderanno dalla scelta di creare una valuta virtuale o un token. In quest'ultimo caso, puoi anche usare a Imposta il codice Per creare token o pagare per utilizzare il servizio di generazione di monete.

È importante sapere che prima di creare una criptovaluta è necessario considerare la sua utilità e il suo status legale.

Se si sceglie di creare una criptovaluta, è necessario scegliere una blockchain, quindi è necessario elaborare un piano in base al funzionamento e alla funzione della blockchain per progettare la blockchain. Nodi e interfaccia.