Gennaio 31, 2023

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Croazia: Programma e luogo per vedere in diretta la semifinale della Coppa del Mondo di Qatar 2022

La nazionale argentina, guidata dal talento di Leo Messi, e la nazionale croata, guidata dalla personalità di Luka Modric, Lotteranno per il primo posto Nella finale della Coppa del Mondo del Qatar 18 dicembre prossimo.

Le due squadre hanno avuto difficoltà a raggiungere la penultima fase del torneo di Coppa del Mondo, e l’Argentina ha perso anche la partita di apertura contro l’Arabia Saudita, ma Da allora ha avuto le sue batterie E nonostante non abbia esagerato in nessuna partita, è riuscito ad andare avanti in tutte. Contro l’Olanda si è lasciata rimontare dal 2-0 ma è riuscita a finire ai rigori.

La Croazia, da parte sua, Continua con questo spirito combattivo, fede, perseveranza e fiducia in se stesso che lo hanno portato alla finale della Coppa del Mondo 2018 in Russia. (persa contro la Francia) E quello in Qatar era uno specchio da guardare. Come dicono i giocatori croati: “Nessuno crede in noi, l’avversario è sempre il favorito, ma noi non smettiamo mai di crederci”.

Messi S Modric Sono i leader indiscussi del calcio E la spiritualità di entrambe le squadre, entrambe alla loro prima finale di Coppa del Mondo anche se sarà l’argentino ad avere più pressione sulla schiena dato che i tifosi dell’Alpseleste sono più esigenti dei croati.

Calendario delle partite tra Argentina e Croazia dei quarti di finale della Coppa del Mondo in Qatar

Il La semifinale dei Mondiali di Qatar 2022 accedere Argentina e Croazia Il gioco è giocato Martedì 13 dicembre alle 20:00 (Peninsula Time), nell’iconico Lusail Stadium.

Dove seguire Argentina – Mondiali Croazia in Qatar 2022

Argentina – Croazia, semifinale dei Mondiali di Qatar 2022, Può essere seguito in diretta online sul sito web di Antena 3 Deportes E controlla il punteggio, i gol e l’ultimo minuto dei mondiali di calcio 2022.

READ  Russell Westbrook torna a casa: "È un sogno"